Pokerissimo Italia al Liechtenstein, ma per la vetta non basta

Ieri sera è scesa in campo la nazionale azzurra che ha vinto 5 a 0 contro il Liuchtenstain continuando così la sua corsa ai Mondiali 2018

12 giugno 2017
Guarda anche: ItaliaSport

Tutto sommato è stato un bel 5 a 0 quello rifilato ieri sera dall’Italia del ct Ventura al Liechtenstein, ma a causa della differenza reti la nazionale azzurra continua a sostare in seconda posizione nella classifica del girone G.
Davanti non può che esserci la Spagna, squadra che affronteremo il 2 settembre dove ci sarà l’obbligo di vittoria se Buffon e compagni non vorranno complicarsi la vita in vista dei Mondiali 2018. Nello specifico la prima di ogni gruppo sarà direttamente qualificata alla kermesse russa, la seconda invece dovrà affrontare i playoff in programma a metà novembre.
Tornando alla partita di ieri sera, l’Italia è stata una squadra dal duplice volto: troppo lezioso nel primo tempo, conclusosi sull’1 a 0 grazie al gol di Insigne, più cinica nella ripresa dove sono andati a segno Belotti, Eder, Bernardeschi e Gabbiadini.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management pareggia 11-11 contro gli ungheresi dello Miskolvic Vlc

    Sfodera una prova tutto cuore la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che acciuffa un incredibile pareggio nella prima gara del round 2 di Len Euro Cup, con il sette guidato da mister Marco Baldineti che trova in rimonta l’11-11 contro gli ungheresi del Miskolci Vlc, formazione favorita del
  • Progetto Porte Aperte allo Sport

    La Delegazione Provinciale CONI di Varese lancia l’iniziativa  PORTE APERTE ALLO SPORT. E’ una evoluzione del classico Sport in Piazza, concepita per chiamare in causa direttamente le Società Sportive che aderiranno  rendendole protagoniste, dal 14 ottobre al 16 novembre,
  • Ottobre all’insegna di sport, castagne e stelle tra Sondrio e Valmalenco

    Si parte dallo sport giovanile domenica 8 ottobre, nello splendido centro sportivo di Chiuro, dove torna il “Trofeo delle Province”: manifestazione di atletica leggera che vedrà in pista centinaia di atleti, di 12 e 13 anni, provenienti dai comitati provinciali FIDAL lombardi e non solo. Si
  • Vola alle Final Four di Coppa Italia la Pallanuoto Banco BPM Sport Management

    Vola alle Final Four di Coppa Italia la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiude al secondo posto la classifica del girone C disputato tra ieri e oggi a Bogliasco con Pro Recco, CC Ortigia e Rari Nantes Savona. Per i mastini, dopo il successo di ieri contro l’Ortigia, un pareggio per 3-3