“Piano Marshall” Lombardia: arrivati oltre 2.300 progetti da 1.150 Comuni

Fino al 31 luglio raccolta di segnalazioni

01 Luglio 2020
Guarda anche: Lombardia

Per la ripresa economica della Lombardia ed il rilancio del sistema produttivo, Regione Lombardia ha previsto interventi per supportare immediatamente il mondo dell’economia.

Dopo un mese dall’avvio il “Piano Marshall” con il quale la Regione Lombardia prevede uno stanziamento complessivo di 3 miliardi di euro tra il 2020 e il 2022 per la ripartenza post Covid-19, l’azione diretta ai Comuni e alle Province, con una disponibilità immediata di 400 milioni, sta già producendo i primi importanti effetti: sono infatti arrivati già oltre 2.300 progetti per opere infrastrutturali presentate da 1.150 Comuni.

Dopo la Fase 1 di richiesta di finanziamento mediante procedura informatica, caratterizzata da una prima segnalazione informativa degli interventi previsti dagli Enti locali, nella Fase 2 (fino al 31 luglio) i Comuni avranno la possibilità di confermare e modificare in via definitiva i rispettivi progetti presentati e qualora non li avessero ancora proposti, di segnalare le proprie progettazioni a Regione Lombardia.

Tag:

Leggi anche: