Pedemontana: e se ci fosse lo sconto residenti?

L'azienda avanza quest'ipotesi di fronte alle aspre critiche di sindaci, politici e cittadini

13 ottobre 2015
Guarda anche: Varese Città
pedemontana

Le iperboliche tariffe proposte da Pedemontana per il pagamento dei pedaggi sulle tratte sin qui realizzate (tangenziale di Varese, tangenziale di Como e Cassano Magnago-Lomazzo) hanno scatenato una levata di scudi da parte di amministratori locali, politici di ogni livello e ogni provenienza politica e, soprattutto, cittadini che sembrano intenzionati a disertare queste nuove arterie stradali.

Oltretutto, Regione Lombardia si è messa in moto per andare a fondo sulle medesime tariffe, perché i conti non tornerebbero assolutamente rispetto a quanto previsto dalla legge. Comunque, il gestore inizia a prendere qualche contromisura e, nel prossimo piano marketing, potrebbe proporre uno sconto per i residenti nei paesi attraversati da Pedemontana. Tutti i dettagli non sono ancora noti: l’unica certezza è che la scadenza del primo novembre, data in cui dovrebbe iniziare la fatturazione dei pedaggi, s’avvicina a grandi passi.

Tag:

Leggi anche:

  • Violi “Pedemontana, ultimo atto della truffa ai danni dei lombardi”

    “Con la rescissione del contratto di Strabag si azzerano le assurde speranze di Maroni, Fontana e Gori di completare Pedemontana, una speculazione inutile, antistorica e nella quale i lombardi, per colpa di politici incompetenti, hanno già buttato enormi risorse. Il disastro Pedemontana è
  • Pedemontana, Astuti su D’Andrea “Le sue dimissioni non sono un buon segno”

    “Le dimissioni di Federico D’Andrea dal ruolo di Presidente di Pedemontana non sono affatto un buon segno e destabilizzano le vicende di una società già fortemente soggetta a turbolenze di vario genere” afferma Samuele Astuti, Segretario Provinciale del Partito Democratico di
  • PEDEMONTANA E’ SALVA MA I PROBLEMI RIMANGONO

    L’autostrada Pedemontana è salva grazie ad un prestito da duecento milioni sottoscritto da Regione Lombardia con un pool di banche. I giudici del tribunale hanno respinto la richiesta di fallimento avanzata dai Pm Giovanni Polizzi e Paolo Filippini nei mesi scorsi. Il Governatore della
  • Pedemontana, trasparenza garanzia e fondi

    “Trasparenza, garanzie sui fondi destinati alle opere di compensazione e sui  lavori da eseguire. E quanto abbiamo chiesto in una nota a Pedemontana S.p.a. dopo aver appreso dalla stampa di un possibile e imminente fallimento della società che gestisce l’infrastruttura”. Chi parla è il