Paura in via Dandolo. Aggredisce e prende a sassate una donna

Un 45enne è stato arrestato dopo aver aggredito la vittima e un suo amico

14 marzo 2016
Guarda anche: Varese
polizia-1

Nel pomeriggio, nei pressi della Stazione Ferroviaria, una donna ed un suo amico sono stati avvicinati da un uomo, che ha iniziato ad inveire con insulti e minacce nei confronti della signora. L’uomo conoscerebbe la donna, della quale si sarebbe invaghito non corrisposto, e a fare scattare la furia sarebbe stato il fatto di vederla con un altro uomo.

I due, intimoriti dalle pesanti minacce, si sono allontanati in direzione dei giardini di Biumo, in via Dandolo, ma sono stati seguiti e raggiunti dall’aggressore, il quale, afferrando con entrambe le mani il collo della donna le ha intimato di consegnarli il portafogli con i soldi. Al rifiuto, ha spintonato la donna facendola cadere a terra e le ha sfilato la borsa, per poi sottrarle il portafogli. L’amico ha tentato invano di difenderla.

Intervenuti sul posto, a seguito di una segnalazione per aggressione, gli agenti hanno effettivamente notato, nel mezzo dei giardini, un uomo che tirava dei sassi contro due persone.
Si sono quindi diretti di corsa verso l’aggressore, che alla loro vista ha tentato di fuggire.
Dopo un breve inseguimento, grazie all’arrivo di una volante in supporto, l’uomo è stato fermato ed ha iniziato ad inveire contro gli operatori. Calmato dal personale operante, l’aggressore, è stato identificato come cittadino italiano quarantacinquenne con precedenti per reati contro la persona ed il patrimonio.

Sul posto si è proceduto a perquisizione personale a carico del quarantacinquenne nel corso della quale è stato rinvenuto, nella tasca posteriore destra dei pantaloni, il portafogli della donna.

L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari per l’ ipotesi di reato di rapina e, contestualmente, deferito in stato di libertà per le ipotesi di minaccia aggravata, ingiuria e resistenza a P.U..

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Si è concluso un altro weekend sportivo, anzi per l’esattezza si chiuderà questa sera alle ore 20.30 con il posticipo di basket dell’Openjobmetis che in casa con Pistoia si gioca una partita delicatissima in virtù dell’obiettivo salvezza. Per il resto turni di campionati poco
  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della