Paris (Pd): “L’amministrazione comunale trascura Giubiano”

Degrado nelle scarpate delle stazioni e insicurezza dei dipendenti dell'ospedale infantile nel mirino del segretario dei Democratici

31 marzo 2016
Guarda anche: PoliticaVarese Città
Marantelliparis-1024x584-1

Le cronache giornalistiche degli ultimi giorni parlano chiaro:

-le dipendenti (ostetriche, infermiere, medici e personale) che dall’Ospedale Del Ponte devono percorrere alcune centinaia di metri, in orario serale o notturno, per raggiungere la propria vettura (dopo la chiusura del parcheggio vicino all’ospedale non sono state trovate ancora soluzioni adatte), hanno, giustamente, il timore di fare brutti incontri;  

-numerosi residenti di Giubiano, nella mattina di Pasqua, hanno trovato scassinate le serrature delle proprie auto parcheggiate in strada e queste ultime “ripulite” di quanto vi era all’interno;

-negli stessi giorni é stato appeso sulla rete di recinzione che si affaccia sui binari delle ferrovia, in via Bixio,  un cartello che dice “Qui sotto la discarica di Varese!!”.

Giubiano, quartiere bello e centrale della nostra città, é diventato, purtroppo, un concreto esempio del fallimento delle politiche in fatto di decoro urbano e sicurezza dell’ attuale amministrazione.

Il Comune può fare qualcosa?

Certo, agendo attraverso i tanti strumenti a disposizione.

In primo luogo chiedere con forza alla proprietà del parcheggio che, sino a quando non inizieranno i lavori, esso possa essere ancora utilizzato dal personale dell’ospedale. Nel frattempo trovare una soluzione alternativa, ce ne sono, basta lavorare in termini di idee e di organizzazione.

In secondo luogo potenziare la presenza nel quartiere degli agenti della Polizia Locale, attraverso l’ampliamento del “nastro orario” di servizio anche nel tardo orario serale e allestendo, se del caso, un presidio fisso.

In terzo luogo restituire decoro agli spazi pubblici, che vanno liberati dalla sporcizia e chiedere con forza che anche gli spazi privati (per esempio, le aree di proprietà delle Ferrovie) siano liberati dal degrado.

Insomma, occorre che l’amministrazione comunale svolga il proprio ruolo, che é quello di mettere in essere, con energia, tutte le azioni possibili, anche nei confronti di altri soggetti privati o pubblici, per assicurare decoro e sicurezza a tutte le persone che vivono e lavorano nel quartiere di Giubiano.

 

Luca Paris

Segretario PD Varese

Tag:

Leggi anche:

  • Arriva un altro successo per la Pallanuoto Banco BPM

    Strepitosa prova di forza della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che, nella quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile, strapazza con un perentorio 18-4 i campani dell’Acquachiara, con la formazione padrona di casa che deve arrendersi al talento del sette guidato da
  • Domani torna in vasca la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata contro l’Acquachiara

    Tornerà in vasca domani alle ore 16.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che per la quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile sarà ospite della compagine napoletana dell’Acquachiara. La sfida, che si disputerà presso la Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere
  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele