Paris (Pd): “L’amministrazione comunale trascura Giubiano”

Degrado nelle scarpate delle stazioni e insicurezza dei dipendenti dell'ospedale infantile nel mirino del segretario dei Democratici

31 marzo 2016
Guarda anche: PoliticaVarese Città
Marantelliparis-1024x584-1

Le cronache giornalistiche degli ultimi giorni parlano chiaro:

-le dipendenti (ostetriche, infermiere, medici e personale) che dall’Ospedale Del Ponte devono percorrere alcune centinaia di metri, in orario serale o notturno, per raggiungere la propria vettura (dopo la chiusura del parcheggio vicino all’ospedale non sono state trovate ancora soluzioni adatte), hanno, giustamente, il timore di fare brutti incontri;  

-numerosi residenti di Giubiano, nella mattina di Pasqua, hanno trovato scassinate le serrature delle proprie auto parcheggiate in strada e queste ultime “ripulite” di quanto vi era all’interno;

-negli stessi giorni é stato appeso sulla rete di recinzione che si affaccia sui binari delle ferrovia, in via Bixio,  un cartello che dice “Qui sotto la discarica di Varese!!”.

Giubiano, quartiere bello e centrale della nostra città, é diventato, purtroppo, un concreto esempio del fallimento delle politiche in fatto di decoro urbano e sicurezza dell’ attuale amministrazione.

Il Comune può fare qualcosa?

Certo, agendo attraverso i tanti strumenti a disposizione.

In primo luogo chiedere con forza alla proprietà del parcheggio che, sino a quando non inizieranno i lavori, esso possa essere ancora utilizzato dal personale dell’ospedale. Nel frattempo trovare una soluzione alternativa, ce ne sono, basta lavorare in termini di idee e di organizzazione.

In secondo luogo potenziare la presenza nel quartiere degli agenti della Polizia Locale, attraverso l’ampliamento del “nastro orario” di servizio anche nel tardo orario serale e allestendo, se del caso, un presidio fisso.

In terzo luogo restituire decoro agli spazi pubblici, che vanno liberati dalla sporcizia e chiedere con forza che anche gli spazi privati (per esempio, le aree di proprietà delle Ferrovie) siano liberati dal degrado.

Insomma, occorre che l’amministrazione comunale svolga il proprio ruolo, che é quello di mettere in essere, con energia, tutte le azioni possibili, anche nei confronti di altri soggetti privati o pubblici, per assicurare decoro e sicurezza a tutte le persone che vivono e lavorano nel quartiere di Giubiano.

 

Luca Paris

Segretario PD Varese

Tag:

Leggi anche:

  • Tutti in bici per i Comuni

    In occasione della settimana europea della mobilità torna Sabato 23 settembre la fortunata iniziativa “TUTTI IN BICI PER I COMUNI”, in collaborazione con i Comuni di Vedano Olona e Venegono Superiore. Ritrovo in Piazza delle Tessitrici alle 14.00 per la registrazione. Partenza alle
  • Dal 27 settembre la grande pallanuoto a Busto Arsizio con la BPM Sport Management e la Len Euro Cup

    Al via della competizione ci saranno, oltre ai mastini di Busto Arsizio, anche i francesi del Montpellier e del Pays D’Aix Natation, i tedeschi dell’OSC Postdam, i croati dello Jadran Split, gli ungheresi dello FTC Budapest (squadra che nella scorsa stagione si era aggiudica la Len Euro Cup) e
  • Ierago con Orago, inaugurazione Palestra in acqua Cele Daccò

    Il Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo interverrà domani, alle ore 10,30, alla cerimonia di inaugurazione dell’impianto sportivo acquatico “Palestra in acqua Cele Daccò” di Jerago con Orago (Varese) situato in via Onetto 4, vicino all’area Feste del Comune. La
  • Varese, Gianmarco Pozzecco cittadino onorario

    L’iniziativa è stata ideata da Marco Pinti che ha poi trovato l’appoggio della società varesina Pallacanestro Varese e successivamente della Delegazione Provinciale CONI. Gianmarco Pozzecco negli anni in cui ha giocato per la pallacanestro Varese ha sempre dimostrato, come sostiene Pinti