Parcheggio Prima Cappella: Malerba lancia il referendum

Il candidato sindaco della Lega Civica contrario all'opera

22 marzo 2016
Guarda anche: PoliticaVarese
Malerba Stefano

“Noi siamo l’esercito del SI, la gente del FARE. Non ci piace il NO a prescindere, non ci piace il contro per partito preso”: inizia così l’intervento di Stefano Malerba, candidato sindaco della Lega Civica, sul parcheggio della Prima Cappella.

“Ci piace ancora meno la politica, giocata, fatta di scelte episodiche slegate senza una logica d’insieme ed un ragionamento complessivo.

Quanto in questi anni ha subito la Montagna varesina in termini di improvvisazione è un dato di fatto. Apro, chiudo, parcheggi a valle, a monte, navette e così via. Nessuno ha avuto il CORAGGIO, la CAPACITA’ la LUNGIMIRANZA di studiare e costruire un progetto d’insieme per la accessibilità e la relativa promozione di Santa Maria del Monte e del Campo dei Fiori.

Episodiche iniziative senza continuità e senza disegno: in questo quadro si è inserito il progetto del nuovo PARCHEGGIO ALLA PRIMA CAPPELLA.

Non possiamo, alla luce di tale negativa situazione, che prendere una POSIZIONE CONTRARIA a tale intervento che risulta troppo delicato e costoso a fronte di una palese mancanza di inserimento in un sistema non pensato e non deciso.

Sentiti residenti, operatori, Associazioni, proporremo un piano coordinato di accesso a Santa Maria del Monte ed al Campo dei Fiori, con i seguenti contenuti: l’ integrazione funzionale e costante del mezzo pubblico, la dosata ed attenta libertà al mezzo privato, la creazione di strutture idonee, logiche, coordinate, i percorsi pedonali informati e protetti.

E’ nostra intenzione dare parola alle persone che già hanno mostrato grande attenzione al tema: la via del REFERENDUM CONSULTIVO dedicato ai cittadini interessati crediamo possa essere quella maestra per una condivisione reale” conclude Malerba.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

      La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti