Parcheggio alla Prima Cappella, Ceccoli (Varese2.0): “Sorpresi da Fontana”

Il Comitato Varese2.0 risponde alle critiche del sindaco

25 marzo 2016
Guarda anche: Varese Città
Pubblico alla presentazione del comitato Varese2.0

Siamo sorpresi che, ancora dopo l’interdittiva antimafia della Prefettura di Milano sulla ditta vincitrice dell’appalto, il Sindaco Fontana si ostini in offese all’onorabilità degli organizzatori della raccolta firme per bloccare l’inutile, pericoloso parcheggio alla Prima Cappella.

E’ un approccio inadeguato e caparbiamente aggressivo nei confronti di chi si oppone al progetto. Stando alle affermazioni del Sindaco, Varese2.0 avrebbe carpito con violenza o con l’inganno le 5000 firme per bloccare la costruzione del parcheggio.

Ovviamente noi non ci sentiamo di affermare che tutte le persone che hanno firmato contro l’opera abbiano analizzato e valutato ogni dettaglio del progetto, ma possiamo garantirgli che abbiamo nei nostri cassetti ancora qualche migliaio di firme e potremmo raccoglierne altrettante.

Riguardo al costo del parcheggio, che dichiara essere di solo due milioni di euro, dunque sarebbe falsità la nostra stima di maggior spesa: lo invitiamo a farsi carico dell’eventuale differenza emettendo una fideiussione personale a garanzia. Anche perché di approssimazioni e facilonerie su questa vicenda ne abbiamo viste tante, come quella di voler firmare testardamente il contratto pur conoscendo gli ovvi dubbi in considerazione dei trascorsi dell’impresa aggiudicataria.

Alessandro Ceccoli

Tag:

Leggi anche: