Pallanuoto – La BPM Sport Management si mette in mostra anche in nazionale

Luongo vince la coppa Brasile, Gallo, Mirarchi e Gitto, convocati nel settebello per le finali di World League

15 giugno 2017
Guarda anche: AperturaBusto ArsizioSport

Si toglie una bella soddisfazione il mastino della BPM Sport Management Stefano Luongo che vince la Coppa del Brasile. L’atleta, infatti, è in questi giorni in Sud America e recentemente ha issato al cielo, con il Botafogo, il trofeo più prestigioso della pallanuoto carioca, con Luongo che si è tolto anche la soddisfazione di essere nominato miglior giocatore del torneo. Il suo Botafogo ha battuto in finale per 13-3 la Associação Bauruense de Desportos Aquáticos. Nella squadra di Stefano Luongo anche due vecchie conoscenze delle BPM Sport Management come Davide Steardo, quest’anno all’Acquachiara, e Olexandr Sadovyy altro ex giocatore della BPM Sport Management che nell’ultima stagione ha indossato la calotta del Savona.

Meglio di così non potrei chiederecommenta Stefano Luongo abbiamo vinto le due partite giocate e portato a casa la manifestazione più importante che c’è in Brasile. Mi sto trovando benissimo in un ambiente veramente ottimo sia dentro sia fuori dall’acqua. Ho trovato persone fantastiche come l’allenatore Angelo e i suoi ragazzi. Atleti come Slobodan Soro (il portiere della Nazionale Serba e del Partizan Belgrado) grande campione e professionista, ma soprattutto grande persona. Qui poi ho ritrovato anche Steardo e Sadovyy che conosco bene e a cui sono legato da un rapporto stretto anche fuori dall’acqua. In tutto questo c’è anche l’emozione di poter giocare nella piscina delle Olimpiadi del 2016 di Rio De Janeiro“. In questi giorni e fino a domenica l’atleta della BPM Sport Management sarà ancora impegnato con il Botafogo, per un torneo extra federale che avrà sempre come teatro di gara la piscina olimpica di Rio.

Altre buone notizie per gli atleti della BPM Sport Management arrivano dalle convocazioni del CT Alessandro Campagna per la Nazionale Italiana che parteciperà dal 20 giugno a Ruza (in Russia) alle finali di World League. Valentino Gallo, Cristiano Mirarchi e Niccolò Gitto sono stati, infatti, selezionati dal tecnico azzurro per far parte del 7Bello che in Russia proverà a conquistare la sua prima World League (l’Italia, inserita nel girone A con Kazakistan, Serbia e Stati Uniti, farà il suo esordio il 20 giugno proprio contro gli americani). Ieri intanto nell’ultima amichevole prima dell’avvio della World League bel successo dell’Italia a Pescara contro il Giappone battuto 15-12 dagli azzurri davanti a 2500 spettatori.

Tag:

Leggi anche:

  • Campionati regionali di pallanuoto, in 22 si qualificano alle Finali

    Weekend ricco di soddisfazioni per i nuotatori della Sport Management Atleti Lombardi che si sono messi in evidenza presso la piscina Pia Grande di Monza nelle semifinali dei Campionati Regionali Esordienti A. Erano ben 52 gli atleti della società ammessi all’appuntamento in terra brianzola, un
  • Strepitosa vittoria in rimonta della Busto Pallanuoto Nervi

    Splendido successo, nella quinta giornata d’andata del girone 1 del campionato di B maschile, per la Pallanuoto Busto Renault Paglini che sbanca 9-10 la vasca dei genovesi dell’Albaro Nervi con una vittoria in rimonta dalle mille emozioni. Dopo un primo tempo finito in pareggio (2-2), nel
  • Il girone di ritorno riparte nel migliore dei modi per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che passa 16

    Arriva a quota undici successi di fila la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che mantiene il secondo posto in classifica grazie al successo esterno per 16-5 ottenuto nella vasca del Torino ’81. In porta c’è un Nicosia in formato para tutto mentre davanti è il collettivo bustocco, con ben
  • La Banco BPM Sport Management vola a Torino

    Tornerà in vasca domani la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che, dopo la sosta per lasciare spazio alla Nazionale, si tufferà nuovamente nell’atmosfera del campionato di serie A1 maschile, con il sette di mister Marco Baldineti di scena sul campo della Reale Mutua Torino ’81 (Piscina