Ottobre di Sangue, Fontana: “Dobbiamo crescere le nuove generazioni nel rispetto dei valori”

Il sindaco di Varese è intervenuto alla cerimonia che commemora i fatti dell'autunno 1944

11 ottobre 2015
Guarda anche: Varese
ottobre di sangue

“I ragazzi di oggi vanno cresciuti nel rispetto di quei messaggi di libertà e democrazia che i giovani eroi dell’Ottobre di Sangue varesino scontarono con la vita”: il sindaco Attilio Fontana è intervenuto con queste parole nella cerimonia che ha ricordato, questa mattina, i caduti del Varesotto in quell’autunno 1944, quando una ventina di partigiani furono uccisi tra Varese, Bodio Lomnago, Luino e Brissago Valtravaglia dalle milizie fasciste.

Il corteo, partito dall’Arco Mera e concluso in largo Resistenza, ha visto la partecipazione di un centinaio di persone tra cui diverse autorità, guidate dal prefetto Giorgio Zanzi e dagli onorevoli Daniele Marantelli e Maria Chiara Gadda. Oltre al costituzionalista Riccardo Conte, al primo cittadino di Varese e a Margherita Giromini, responsabile dell’Anpi cittadina, è intervenuto anche Pietro Somaini, ultimo reduce della battaglia del San Martino: “Fu senza dubbio il fatto di Resistenza più importante nel Varesotto e, senza quello spirito, forse i ragazzi che ricordiamo oggi non si sarebbero immolati nell’Ottobre di Sangue”.
Tra i partecipanti alla manifestazione, oltre ai rappresentanti istituzionali dei comuni di Malnate, Bodio Lomnago e Brissago Valtravaglia, anche l’ex senatrice Maria Pellegatta, l’assessore varesino Carlo Piatti, il consigliere provinciale Alberto Tognola, i consiglieri comunali Rocco Cordì (Sel), Giampiero Infortuna, Luca Conte ed Emilio Corbetta (Pd), oltre al segretario cittadino dei Democratici Luca Paris e al candidato alle primarie del centrosinistra Davide Galimberti.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management vola in Sicilia: ad attenderla c’è il Circolo Canottieri Ortigia

    Trasferta in Sicilia per la BPM Sport Management. Razzi&Co. partiranno oggi pomeriggio da Malpensa alla volta di Siracusa, dove domani sfideranno alle ore 15 il Circolo Canottieri Ortigia. La squadra di coach Leone viene dall’ottimo pareggio (8-8, ndr) ottenuto sabato alla Bianchi di Trieste
  • Domenica 26 marzo a Legnano si corre la Run for Parkinson

    Una corsa che non è solamente appuntamento sportivo, ma testimonianza. Si corre domenica 26 dicembre a Legnano la Run for Parkinson, manifestazione organizzata da AsPI (Associazione Parkinson Insubria) Legnano con il patrocinio del Comune e il sostegno, tra gli altri, della Bcc di Busto Garolfo e
  • Piscina comunale Fausto Fabiano, chiusura il 22 e 23 marzo

    Il Comune di Varese informa che la piscina comunale Fausto Fabiano di via Copelli sarà chiusa il 22 e il 23 marzo 2017 per lavori di ammodernamento degli impianti. In particolare la struttura verrà dotata di una nuova caldaia per la produzione dell’acqua calda, più efficiente e con una
  • Volley – UYBA ma che combini? Rimontata e sconfitta a Monza

    A due giornate dalla conclusione della regular season, la UYBA perde 3-2 (22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15) al PalaIper di Monza contro il Saugella Team Monza e porta a casa soltanto un punto, scivolando addirittura all’ottavo posto in classifica (30 punti) dietro anche a Bolzano (31), oggi