“Night, mother”. La nuova produzione del Volto di Velluto al Teatro Duse

Lo spettacolo si svolgerà sabato 16 aprile

05 aprile 2016
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloVarese Città
Evento

La compagnia teatrale “Il Volto di Velluto” di Brenta è lieta di comunicare l’imminente debutto della sua nuova produzione: ” ‘Night, mother ” (“Buonanotte, mamma”).

La pièce dell’autrice americana Marsha Norman (insignita del premio Pulitzer proprio per questo testo) debuttò nel 1983 all’American Repertory Theater di Cambridge, Massachusetts e vide protagniste una giovane Katy Bates nel ruolo della figlia Jessie e Anne Pitoniak nei panni della madre, Thelma. Lo spettacolo fu candidato a ben 4 Tony Award (il premio Oscar del teatro americano)

Nel 1986, lo spettacolo divenne anche un film per la tv e ricevette due candidature ai Golden Globes per la straordinaria interpretazione delle due protagoniste: Anne Bancroft e Sissy Spacek.

In questa commedia drammatica, viene esaminato a fondo il delicato tema del confronto relazionale tra generazioni differenti. La madre, Thelma, una donna ignorante e molto egoista, è costretta a confrontarsi durante un’apparente serata di quotidiana normalità con la decisione improvvisa della figlia Jessie di farla finita.

Jessie è lucida, nella sua decisione: la vita le ha tolto troppo per poter portare avanti una conversazione che, fino a quel momento, non le ha arrecato alcun sollievo; a ciò si aggiunga una malattia, l’epilessia, che l’ha costretta da sempre ad un’esistenza limitata in ogni senso.

Chi ha torto e chi ragione? Quanto pesano le bugie e le verità nascoste nell’arco di una vita? Riuscirà Thelma a dissuadere Jessie dall’improvvisa e drammatica decisione?

Le registe, Emanuela Legno e Alessia Agostino, dopo le fortunate esperienze ottenute con il divertentissimo “Taxi a due piazze” di Ray Cooney e la rivisitazione della tragedia greca de “Il lutto si addice ad Elettra” di Eugene O’Neill (con quest’ultimo risultano attualmente in finale regionale alla rassegna nazionale Uilt 2016 ), hanno optato per questo dramma moderno, colmo di attualità e richiami al quotidiano vivere delle famiglie, cosiddette “normali”.

In ogni famiglia si nascondono segreti e ognuno di questi cela un dolore che, per piccolo che sia, va curato in tempo, onde evitare di trascinare nell’abisso emozioni e sentimenti dei singoli individui.

” ‘Night, mother” è un monito contro la verità non detta ed un inno alla sincerità. La verità è vista come arma per combattere la solitudine, la malinconia e, laddove possibile, la malattia.

TRAMA

Thelma e Jessie: madre e figlia. Due donne allo specchio. La normalità di una sera come tante infranta da una rivelazione che cambierà il loro rapporto e le costringerá a ripercorrere il passato tra speranze e realtà. Puó una bugia cambiare il corso di due vite? Basta l’intimità di una sera ad addolcire gli sguardi? Si può dilatare il tempo fino a fermarlo, per spiegarsi?

CON: Emanuela Legno e Alessia Agostino

SCENE: Sara Cremona

ASSISTENTE ALLA REGIA: Matteo Tibiletti

TECNICA: Igor Pampagnin

REGIA: Emanuela Legno, Alessia Agostino

Attualmente sono in programma due repliche:

SABATO 16 APRILE 2016

DOVE: Teatro Duse di Besozzo (VA)

QUANDO: Ore 21.00

PREVENDITE BIGLIETTI: Presso Musical Box di Besozzo (Via XXV Aprile, 58 tel. 0332 770479 )

MAGGIORI INFORMAZIONI: ilvoltodivelluto@gmail.com – tel 3479238808

QUESTO EVENTO PATROCINATO DAL COMUNE DI BESOZZO

SABATO 23 APRILE 2016

DOVE: Parco Pubblico F. Ramorino di Brenta (VA)

QUANDO: Ore 21.00

PREVENDITE BIGLIETTI: ilvoltodivelluto@gmail.com – tel 3479238808

 

Tag:

Leggi anche: