Nature Urbane, Festival del Paesaggio

Conferenza stampa di presentazione presso il Comune di Varese del nuovo Festival del Paesaggio

27 luglio 2017
Guarda anche: Varese Città

L’inizio del nuovo progetto offerto dal Comune di Varese, è previsto per il mese di settembre ma già questo sabato 29 luglio sarà fatta la presentazione ufficiale presso la Sala Matrimoni del Comune di Varese in Via Sacco. L’appuntamento per la conferenza stampa è alle 11:30 e saranno presenti il sindaco della città Davide Galimberti e l’assessore a cultura e turismo Roberto Cecchi.

Il progetto, che oggi porta il nome di Nature Urbane – Festival del Paesaggio, era inizialmente stato presentato come Festival delle Ville e Giardini, un evento di parecchi mesi fa poi slittato a settembre.

Il programma, che sarà presentato sabato, prevede tantissime visite guidate nelle zone più significative della città e della provincia, concerti musicale e spazi dedicati anche alla cultura letteraria.

Tag:

Leggi anche:

  • Nature Urbane, i vincitori del Premio Ecologia Città di Varese

    È Michele Lanzinger il vincitore della seconda edizione del Premio Ecologia Città di Varese “Salvatore Furia”. Ritorna infatti la manifestazione dedicata a Salvatore Furia e alla sua memoria. Il Premio Ecologia Città di Varese è stato rilanciato per la prima volta l’anno
  • Puliamo il Mondo: Varese è Bene Comune!

    Domenica 30 settembre torna Puliamo il Mondo, e quest’anno la partnership tra Legambiente Varese e Comune si allarga: sarà il primo appuntamento del nuovo progettoVarese Bene Comune. E il gran finale con Nature Urbane, tra teatro e pic nic. Insieme ad Elmec Informatica, Cooperativa
  • BONUS VERDE: Confagricoltura Varese a “Nature Urbane 2018”

      Confagricoltura partecipa alla manifestazione del Comune di Varese “ Nature Urbane 2018 “ organizzando un seminario dal titolo “ PAESAGGIO URBANO E BONUS VERDE: I BENEFICI PER LA COLLETTIVITÀ “ che si terrà sabato 22 settembre alle ore  10:30 –  presso il Comune di Varese
  • Gregori “La seconda edizione di Brutture Urbane”

    “Inizia oggi il controfestival che un po’ provocatoriamente ho chiamato alla sua prima edizione dello scorso anno “BRUTTURE URBANE”… non una contestazione pura e semplice, ma una sollecitazione affinche’ Varese sia piu’ bella ed attrattiva. Piange il cuore nel vederla