Nasce il “Raviolo di Varese”. Con toma nostrana, miele varesino e noci

''Mangiare il Raviolo di Varese ti rende felice'' lo slogan di questo nuovo piatto

01 settembre 2015
Guarda anche: Varese
Raviolo

E’ stato presentato questa mattina il Raviolo di Varese alla Toma Nostrana, Miele Varesino Dop e Noci (patrocinio di Comune, Provincia di Varese e Uniascom ConfCommercio).

Sono  intervenuti il sindaco Attilio Fontana, l’assessore alla Promozione del Territorio Sergio Ghiringhelli, il vicepresidente della Provincia di Varese Giorgio Ginelli, il vicepresidente del Consorzio Miele Varesino Dop Tiziano Cabrio,  Gianfranco Ferrario per Uniascom ConfCommercio Varese, Giordano Ferrarese, presidente Varese Food&Welness, Morena Colombo, titolare delle Panetterie Colombo e Marzoli di Varese, Susy Milani titolare de La Casa della Pasta Fresca di Sesto Calende, Cesare Ribolzi, casaro della Toma Nostrana Varesina. 

L’idea, nata nel mio Pastificio dopo aver omaggiato Sesto Calende di un Raviolo al Persico di lago, Gamberi di fiume e Menta – spiega Susy Milani – è stata quella di affiancare ad un piatto di lago un Raviolo di montagna.

Varese, cittadina ai piedi delle Prealpi Lombarde, tra verdeggianti colline che strizzano l’occhio ad un lago riposante. Proprio qui, dove i pascoli trovano un ambiente fertile per produrre qualità eccelse di latte, ho scelto il migliore prodotto per creare la mia nuova specialità.

“Il Raviolo di Varese” unisce così la Toma nostrana stagionata alle Noci, che conferiscono croccantezza, e a quella piacevole dolcezza zuccherina del Miele Dop Varesino, che ci riporta ai sapori dell’infanzia, ai ricordi del passato, alle case dei nonni che per merenda ci accoglievano con la genuinità di Pane, Formaggio e Miele”.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il