Nasce il “Raviolo di Varese”. Con toma nostrana, miele varesino e noci

''Mangiare il Raviolo di Varese ti rende felice'' lo slogan di questo nuovo piatto

01 settembre 2015
Guarda anche: Varese
Raviolo

E’ stato presentato questa mattina il Raviolo di Varese alla Toma Nostrana, Miele Varesino Dop e Noci (patrocinio di Comune, Provincia di Varese e Uniascom ConfCommercio).

Sono  intervenuti il sindaco Attilio Fontana, l’assessore alla Promozione del Territorio Sergio Ghiringhelli, il vicepresidente della Provincia di Varese Giorgio Ginelli, il vicepresidente del Consorzio Miele Varesino Dop Tiziano Cabrio,  Gianfranco Ferrario per Uniascom ConfCommercio Varese, Giordano Ferrarese, presidente Varese Food&Welness, Morena Colombo, titolare delle Panetterie Colombo e Marzoli di Varese, Susy Milani titolare de La Casa della Pasta Fresca di Sesto Calende, Cesare Ribolzi, casaro della Toma Nostrana Varesina. 

L’idea, nata nel mio Pastificio dopo aver omaggiato Sesto Calende di un Raviolo al Persico di lago, Gamberi di fiume e Menta – spiega Susy Milani – è stata quella di affiancare ad un piatto di lago un Raviolo di montagna.

Varese, cittadina ai piedi delle Prealpi Lombarde, tra verdeggianti colline che strizzano l’occhio ad un lago riposante. Proprio qui, dove i pascoli trovano un ambiente fertile per produrre qualità eccelse di latte, ho scelto il migliore prodotto per creare la mia nuova specialità.

“Il Raviolo di Varese” unisce così la Toma nostrana stagionata alle Noci, che conferiscono croccantezza, e a quella piacevole dolcezza zuccherina del Miele Dop Varesino, che ci riporta ai sapori dell’infanzia, ai ricordi del passato, alle case dei nonni che per merenda ci accoglievano con la genuinità di Pane, Formaggio e Miele”.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,
  • Volley – La UYBA va a Cremona per continuare a vincere

    Il calendario è molto fitto in questa parte di stagione, come lo conferma il turno infrasettimanale proposto per stasera alle 20.30. Due i big match della 17^ giornata: Novara-Conegliano e Casalmaggiore-UYBA. La UYBA è partita per Cremona con un carico di entusiasmo, energia e