Muore dopo il parto. Indagate cinque persone

Eseguita l'autopsia sulla vittima, la trentacinquenne marocchina deceduta al Sant'Antonio Abate di Gallarate. Per il momento, nessuna risposta sulle cause della morte

25 agosto 2015
Guarda anche: Busto ArsizioGallarate
gallarate ospedale

E’ morta il giorno dopo aver partorito. Oggi sono cinque le persone indagate per il decesso della trentacinquenne di origine marocchina, spirata all’Ospedale Sant’Antonio Abate di Gallarate.

Ieri, lunedì 24 agosto, è stata eseguita l’autopsia sulla vittima. Anche se al momento non sembrerebbe essere stata individuata la causa specifica che ha portato all’arresto cardiocircolatorio che ha determinato la morte della persona. Verranno quindi eseguiti gli esami biologici, istologici e tossicologici sui tessuti prelevati alla donna.

Tag:

Leggi anche:

  • Pioltello, quel legno sotto alle rotaie posizionato da diversi mesi

    Al centro delle indagini sul deragliamento del treno partito da Cremona e diretto a Milano, ci sarebbe quella tavoletta di legno usata come “tampone” e trovata dagli investigatori della Polfer sotto al binario, nell’esatto punto in qui la rotaia si è aperta. Il giunto usurato, utilizzato
  • Ricerca persona nel comune di Brenta (Va)

    I vigili del fuoco stanno intervenendo nel comune di Brenta (Va) per ricerca persona. Un uomo classe ’44 risulta irreperibile dalla serata di ieri giovedì 20 aprile. L’unità di crisi locale è stata posizionata al parco pubblico comunale “Felice Ramorino” . Sul posto
  • Cade nel vuoto dalla funivia, si indaga sulla dinamica

    Le modalità sono simili a quelle di un altro incidente, avvenuto il 19 marzo, quando un uomo cadde sempre da un cestello, ma riportò ferite meno gravi. A giorni verrà effettuata l’autopsia.
  • Furto di rame a Sacconago sventato dall’intervento della Polfer

    La refurtiva, dopo accurati giri di controllo nella campagna circostante, è stata ritrovata grazie all’intuito dei poliziotti. Gli agenti, infatti, sono riusciti a recuperare circa 20 corde di rame di 40 m ognuno, per un totale di quasi 1 km di “oro rosso” nella boscaglia poco lontana dalla