Movimento Libero: “Civismo determinante alle prossime amministrative”

Alessio Nicoletti crede che la partecipazione di Varese 2.0 possa rendere più stimolante la competizione

07 ottobre 2015
Guarda anche: PoliticaVarese
Nicoletti

Non è ancora ufficiale, ma, come riportato su Prealpina di oggi, sembra che Varese 2.0 abbia deciso di partecipare alle primarie del centrosinistra candidando il noto agronomo Daniele Zanzi. Sulla vicenda e, più in generale, sull’importanza del civismo alle prossime elezioni amministrative interviene Alessio Nicoletti, leader di Movimento Libero, tramite un post sulla propria pagina Facebook:

Il civismo sarà determinante alle prossime elezioni amministrative. Lo dicevamo mesi fa e i fatti lo hanno già confermato. Gli schieramenti si sono già aperti al civismo e il civismo ha dimostrato di voler dare il suo contributo per migliorare la città. Movimento Libero, unica vera forza civica della città capace di avere una rappresentanza a Palazzo Estense per due mandati(scusate la presunzione), ha da tempo annunciato che parteciperà alle prossime elezioni comunali di Varese con una sua lista all’interno della coalizione di centrodestra. Oggi abbiamo avuto la conferma di ciò che si sapeva da tempo : Varese 2.0, che però deve ancora dimostrare il suo peso elettorale, parteciperà alle prossime elezioni amministrative nella coalizione di centrosinistra. Una presenza, quella civica, che renderà ancora più stimolante l’imminente competizione elettorale. Importante che in entrambe le coalizioni, che hanno dimostrato di sapersi aprire, ci sia una presenza civica. Presenza che siamo sicuri potrà incidere non solo sull’esito delle prossime elezioni amministrative, ma anche su una maggior partecipazione dei nostri concittadini alla vita comunale. Il civismo sarà determinante alle prossime elezioni amministrative.

Tag:

Leggi anche: