Mostra le “chiappe” allo stadio. Tifoso denunciato per atti osceni

Il ragazzo, sostenitore del Pavia, ha anche preso un Daspo per un anno e mezzo

18 marzo 2016
Guarda anche: Busto Arsizio
Stadionuovo

Durante la partita di calcio tra la Pro Patria e il Pavia, disputata a Busto Arsizio lo scorso 17 gennaio, un giovane tifoso della squadra ospite, praticamente per tutta la durata dell’incontro, aveva mostrato ai tifosi di casa le natiche, esibite dopo essersi calato a più riprese pantaloni e mutande, e li aveva incessantemente provocati con gesti inequivocabili.

Le sue “imprese” non erano naturalmente sfuggite agli occhi degli agenti del Commissariato della Polizia di Stato di via Candiani, presenti allo stadio per il servizio di ordine pubblico, e le sue fattezze erano state chiaramente immortalate dalle telecamere installate nell’impianto sportivo. Non è stato difficile, con la collaborazione dei colleghi della Questura di Pavia e grazie alle generalità dei tifosi ospiti registrate al momento del passaggio ai tornelli, dare un nome all’ultrà, un minorenne, che è stato denunciato dal Commissariato per atti osceni in luogo pubblico e che si è visto consegnare un D.A.Spo. emesso dal Questore di Varese, provvedimento che gli vieta di assistere agli incontri di calcio per un anno e mezzo.

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo