Meteo: domani qualche fiocco anche in città?

Quota neve in bilico per la giornata di sabato, ma precipitazioni comunque deboli

01 gennaio 2016
Guarda anche: Varese
neve 11

Dopo oltre 60 giorni di totale assenza di precipitazioni, l’anno nuovo si aprirà, domani, con piogge di carattere debole che si trasformeranno in neve sin dalla quota di 400-500 metri: non è esclusa, dunque, una sbiancata anche nella città di Varese, mentre appare molto più probabile per le valli dell’Alto Varesotto e per le montagne delle Prealpi.

Si tratterà comunque di accumuli di lieve entità, anche se, in ogni caso, queste precipitazioni unite al ricambio d’aria in atto dovrebbero contribuire a spezzare l’emergenza smog delle ultime settimane. Domenica il tempo sarà più stabile, mentre l’inizio di settimana prossima appare incerto con possibili nuove precipitazioni: ancora presto per stabilire la quota neve, in ogni caso le temperature sembrano destinate a rimanere intorno agli zero gradi per quanto riguarda le minime e non superiori ai 5° per le massime.

Tag:

Leggi anche:

  • La BPM Sport Management riparte dal Campionato

    Dimenticare l’Euro Cup e testa solo al Campionato. Questo è l’obiettivo della BPM Sport Management che, dopo essere stata eliminata in semifinale di coppa dal Digi Oradea, domani nella Piscina del Foro Italico, affronterà la Roma Vis Nova nel turno infrasettimanale valido per la 16ª di
  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,