Mercoledì sera la “Stria” ai Giardini Estensi

Il Salone Estense ospita l'opera di Claudia Donadoni che ripercorre il dramma di migliaia di donne mandate al rogo

27 luglio 2015
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloVarese Città
Giardini 23

Va in scena in un palco speciale come quello offerto dal Salone Estense del palazzo comunale lo spettacolo “Stria” prodotto e interpretato da Claudia Donadoni.

La drammaturgia ripercorre la violenta epoca della caccia alle streghe, che ha caratterizzato ben quattro secoli, nei territori insubri: attraverso la storia di Rusina, una giovane contadina condannata al rogo, si focalizzerà l’attenzione su diverse riflessioni che spaziano dal senso della giustizia umana e divina, all’intolleranza e all’immolazione dei capri espiatori, tradizionalmente corrispondenti alle fasce sociali più deboli. Lo spettacolo, ad ingresso libero, inizierà alle 21 di mercoledì 29 luglio: musiche a cura di Giovanni Bataloni.

Tag:

Leggi anche: