Maroni “celebra” i trent’anni di Berlusconi al Milan

Il presidente regionale è intervenuto a La Politica nel Pallone

22 febbraio 2016
Guarda anche: LombardiaSport
Maroni

“30 anni di presidenza Berlusconi al Milan? Siamo esigenti perché Berlusconi ci ha abituato a vincere e stravincere e ci sentiamo un po’ orfani di queste vittorie. Sono quasi passati dieci anni dall’ultima, ma questi 30 anni sono stati straordinari”. Roberto Maroni, presidente della Regione Lombardia e grande tifoso rossonero, ringrazia il presidente Berlusconi per i 30 anni alla guida del Milan e gliene augura altri 30. “Se ho parlato con Berlusconi? Si e mi sento confortato dalle parole che mi ha detto. Io faccio il tifo per Sinisa, lo stimo molto e sono certo che rimarrà…opss…forse non dovevo dirlo….Ho dato un consiglio a Berlusconi: vuoi festeggiare i prossimi 30 anni?’, gli ho chiesto. ‘Assolutamente si’, mi ha risposto. “Allora devi raddoppiare anche le vittorie e quindi dedicati a tempo pieno al Milan e lascia perdere un po’ la politica: mi ha risposto ‘vedremo’. Non so se lo farà”, ha aggiunto Maroni a La Politica nel Pallone – su Gr Parlamento’. “Il Milan più forte di sempre? E’ stato quello di Sacchi, che poteva battere il Brasile 3-0 se ci avesse giocato, per nuovo modulo e la mentalità che Sacchi aveva introdotto, un ricordo che poi non si è più replicato in quel modo”. “Berlusconi ha detto che vede il Milan di nuovo in cima all’Europa nei prossimi 5 anni? Sono costretto a crederci ma con un pizzico di scetticismo. Ma se lo dice lui, io ci credo”

Tag:

Leggi anche:

  • Europeo under 21 – Italia, il sogno finisce qui, in finale ci va la Spagna

    Ci hanno provato gli uomini di mister Di Biagio, reggendo bene l’urto nei primi 45′, ma poi cedendo al palleggio spagnolo che dimostra come questa nazionale sia ancora qualche gradino superiore rispetto ai nostri. Dopo una prima frazione di gioco equilibrata, nella ripresa arriva il gol
  • Europeo under 21 – E’ il grande giorno di Italia-Spagna

    Gli occhi sono tutti puntati su di loro, su quei baby-grandi calciatori speranza azzurra in un Europeo tanto giovane quanto affascinante. Affascinante, e non potrebbe essere diversamente, anche la sfida delle sfide di questa sera tra Italia e Spagna. Perché questa sera sarà semifinale, questa
  • Riparte la stagione estiva alle Bettole

    Si alza il sipario sulla grande stagione estiva de Le Bettole di Varese. Domani sera (prima gara alle ore 20.20), infatti, l’ippodromo varesino aprirà le sue porte per il primo dei 13 appuntamenti ippici in programma nella Città Giardino tra giugno, luglio e agosto. Se domani, come afferma
  • Europeo under 21 – Bernardeschi castiga la Germania, Italia in semifinale

    Impresa della nazionale under 21 che grazie ad un gol al 31′ della ripresa di Bernardeschi, e grazie anche alla vittoria della Danimarca per 4 a 2 sulla Repubblica Ceca, vola in semifinale in quest’europeo under 21. La Germania è battuta dunque ma si qualifica come seconda del girone