Malnate, si insedia il nuovo Consiglio dei Bambini

Il Sindaco Astuti: “I bambini e il loro punto di vista sempre più centrali in città. Il loro valore aggiunto sta nel pensare non solo alle loro esigenze ma a quelle di tutti”

09 novembre 2017
Guarda anche: Malnate

Ieri sera a Malnate giornata importante, dal carattere istituzionale ma anche di grande festa. Si è insediato ieri sera, infatti, il Consiglio dei Bambini per l’anno scolastico 2017/2018. Il Consiglio sarà composto dai 7 nuovi consiglieri delle classi quarte delle scuole primarie e dai 7 delle classi quinte. L’assemblea ha invece salutato i consiglieri che quest’anno hanno iniziato la scuola secondaria.

Il Consiglio dei Bambini, ispirato ai principi della Città dei Bambini e alla filosofia del prof. Tonucci, che da diversi anni a Malnate ispira ogni attività dell’azione amministrativa. Il commento del Sindaco Samuele Astuti: “Devo dire che ogni anno vivere questo momento è una grande emozione. L’attesa con cui i bambini nelle classi sperano di essere sorteggiati e la serietà e la consapevolezza del ruolo con cui i consiglieri affrontano il loro ruolo ci fa comprendere come la strada scelta sia quella giusta. Mettere al centro delle scelte per la comunità il bambino significa, infatti, dare grande rilevanza a tutti gli attori della comunità”. L’investitura del Consiglio ha visto la partecipazione del Laboratorio della Città dei Bambini, dell’Istituto Comprensivo, AGM, Polizia Locale, Nonni Vigile e di molti genitori! I nuovi consiglieri sono Perera Katunayakage Sadhew Savero, Marotta Valentina, Dell’Ernia Noemi, Farè Matteo, Croce Mirco, Cioppi de Cicco Thomas, Bosetti Martina.

Astuti conclude: “La generosità dei bambini fa sì che le loro scelte non siano centrate esclusivamente su di loro. Al contrario i “piccoli consiglieri” hanno proprio la capacità e la lungimiranza di proporre scelte amministrative che tengano conto delle esigenze di tutti. Chiudo, dando i miei migliori auguri di buon lavoro”

Tag:

Leggi anche: