Lombardia, inaugurata mostra Betto Lotti

I paesaggi e i volti della Lombardia nelle opere di Betto Lotti Mostra aperta presso lo Spazio Eventi di Palazzo Pirelli fino al 29 luglio

11 luglio 2017
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloLombardia

La mostra personale di Betto Lotti, “Paesaggi lombardi luoghi dello spirito”, è stata inaugurata oggi allo Spazio Eventi del Grattacielo Pirelli alla presenza del Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo e del critico d’arte Philippe Daverio. Era inoltre presente il Consigliere regionale della Lista Maroni Daniela Maroni.
Le opere dell’artista, nato a Taggia ma comasco di adozione, resteranno visibili al pubblico nello (ingresso gratuito) fino al 29 luglio (lunedì-giovedì 9-12.30 e 14-17.30. Il venerdì 9-13).
La selezione presentata nella sede del Consiglio regionale è costituita da 70 opere tra acquerelli, carboncini, incisioni e cartelloni (tra cui il “Lotti Clown” che lo rese noto al mondo) realizzati dall’artista tra il 1911 e il 1973. Sguardi attenti e ricercati che descrivono luoghi e spazi a lui molti cari, come i paesaggi di quella Lombardia che lo adottò nei 37 anni vissuti a Como dove l’artista ha sviluppato pienamente la sua maturità artistica.
Lotti ci ha regalato dei paesaggi straordinariha detto il Presidente Cattaneoe la mostra allestita in Consiglio regionale rende omaggio a un grande artista del secolo scorso.  Significativo il legame con Palazzo Pirelli, un’altra opera della creatività che richiama al rispetto della realtà e alla bellezza e all’equilibrio presenti  in essa. L’amore per il reale che ispira i lavori di Lotti deve essere di richiamo e punto di riferimento anche per noi che in questo luogo siamo impegnati a servire il bene nell’interesse dei cittadini”.
La mostra è suddivisa in sezioni: si apre con le opere a carboncino, realizzate agli esordi della sua attività e prosegue con le incisioni e alcuni bozzetti disegnati in trincea e durante la reclusione nel campo di concentramento.
Un’altra sezione è riservata alle opere degli anni Venti e Trenta, dove emerge la sua forte vena di illustratore e cartellonista, che lo renderà famoso anche all’estero.
Attraverso acquarelli e disegni si arriva al cuore dell’esposizione: le tele ad olio che raccontano i paesaggi lombardi, i luoghi, i colori, il mutare della luce nelle varie ore del giorno, le persone, i mestieri, le abitudini.
Conclude la mostra, curata da Daniele Lotti e Lauretta Scicchitano, una sezione legata ai lavori degli ultimi anni di vita dell’artista, caratterizzati da una pittura più asciutta ed essenziale, influenzata dai canoni dell’astrattismo geometrico e dalla sua amicizia col gruppo degli astrattisti comaschi e milanesi.

Tag:

Leggi anche:

  • Successo per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management

    Centra il sesto successo consecutivo la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che consolida la sua terza posizione in classifica superando in trasferta il CN Posillipo che si arrende alla formazione guidata da mister Marco Baldineti 11-4. Una partita praticamente a senso unico sempre controllata
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management di nuovo in vasca

    Tornerà in vasca sabato 16 dicembre, alle ore 15.45 la pallanuoto banco BPM Sport Management che, dopo aver centrato la qualificazione alle semifinali di Len Euro Cup grazie al successo contro la Stella Rossa Belgrado, sarà impegnata nella sfida esterna contro il Posillipo, nel match della
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia

    Dall’urna del sorteggio delle semifinali di Len Euro Cup la Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia guidata dal tecnico genovese Paolo Malara. Sarà sfida italo-francese nelle semifinali di Len Euro Cup per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management, con la formazione guidata da
  • A Varese torna BABBO NATALE RUN 2017 – Limited Edition

    Torna la Babbo Natale Run 2017, organizzata da Rotaract Varese Verbano e Comune di Varese, nella giornata di domenica 17 dicembre. La corsa podistica NON competitiva più natalizia di Varese, pensata ed organizzata per famiglie, giovani e per chiunque abbia voglia di divertirsi nel periodo di