Lombardia, bando per la videosorveglianza sugli autobus

Monti e Orrigoni: “Risorse per la videosorveglianza sui pullman di Varese”

17 maggio 2016
Guarda anche: Varese
Autobus

La Regione, a mezzo delibera di Giunta, ha approvato il bando per l’assegnazione di contributi per l’installazione di sistemi di localizzazione e videosorveglianza sugli autobus lombardi. Nel merito sono intervenuti il consigliere regionale della Lega Nord al Pirellone, Emanuele Monti e il candidato sindaco per il centrodestra a Varese, Paolo Orrigoni.

“La Giunta regionale guidata da Roberto Maroni – afferma Monti – ha posto in essere risorse per 4.761.768 euro per un bando ad hoc dedicato per il miglioramento della qualità del servizio di trasporto pubblico sugli autobus, con particolare riguardo alla sicurezza. I soggetti destinatari sono le agenzie di trasporto pubblico, i Comuni e le Province; il bando prevede il cofinanziamento al 50% delle spese ammissibili per installazione di strumenti di videosorveglianza e localizzazione. Appena un mese addietro, a seguito di fatti di cronaca preoccupanti, avevamo sollevato il tema della sicurezza sui treni; siamo contenti – conclude Monti – che la Regione abbia recepito celermente, mettendo in capo risorse importanti, al momento dedicate agli autobus, per la videosorveglianza.”

“Varese – spiega il candidato sindaco della coalizione di centrodestra, Paolo Orrigoni – è una delle città lombarde con il più alto numero di utenti del trasporto pubblico. Il nostro sistema è fra i migliori e fra i più organizzati della Lombardia ed è per questo che, se verrò eletto sindaco, una delle prime cosa che mi impegnerò a fare sarà proprio quella di aderire a questo bando, per fare in modo che la città di Varese possa portare a casa le risorse necessarie a dotare tutti gli autobus di impianti di videosorveglianza e localizzazione. La qualità del trasporto è certamente importante, ma la sicurezza dei viaggiatori e degli operatori del settore è altrettanto fondamentale. In questo senso – conclude Paolo Orrigoni – Regione Lombardia e il Governatore Roberto Maroni hanno dimostrato grande sensibilità e attenzione.”

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare