Lo Spettacolo Pirotecnico dell’estate torna ad illuminare il cielo sopra al Mottarone

La terza edizione di Vette d'Artificio torna dal 28 luglio al 14 agosto con quattro location differenti

22 luglio 2017
Guarda anche: AperturaEventi

E’ iniziato il count down per la terza edizione di Vette D’Artificio, la rassegna piromusicale, unica in Italia, che quest’anno avrà luogo dal 28 luglio al 14 agosto. L’evento organizzato in alta quota è pensato per valorizzare le località dell’alto Piemonte e quest’anno vi hanno aderito Mottarone, Macugnaga, San Domenico e come new entry anche Santa Maria Maggiore in Val Vigezzo.

Quattro tappe che diventeranno palcoscenici naturali di spettacoli piromusicali poco impattanti e “attenti” all’ambiente, grazie all’esperienza di GFG Pyro, azienda organizzatrice della rassegna.

Come annunciano gli organizzatori (www.vettedartificio.it) questa sarà un’edizione spettacolare, assolutamente da non perdere. Qui di seguito il calendario, consultabile anche sul sito dell’evento.Tutti gli spettacoli piromusicali di Vette d’artificio saranno anticipati da un ricco programma di eventi collaterali (in costante aggiornamento sul sito ufficiale) a cura dei comitati promotori, per scoprire in quota le mille sfaccettature di queste località di montagna.

28.07.17 Mottarone

La prima tappa coincide con la “montagna dei sette laghi”, così denominata per la spettacolare e impareggiabile vista che il Mottarone offre dalla sua vetta di 1491 metri. Una cornice naturale dal panorama suggestivo che abbraccia, appunto, sette laghi, tra cui i Laghi Maggiore, d’Orta e di Mergozzo, e offre una vista a 360° dalle Alpi Marittime al Monte Rosa. Lo show coinciderà con l’inaugurazione dell’edizione 2017 di Vette d’artificio, venerdì 28 luglio.

05.08.17 Macugnaga

Il secondo appuntamento di Vette d’artificio si terrà invece a Macugnaga (Valle Anzasca): dal centro dell’antico borgo walser a quota 1.327 metri, il pubblico potrà assistere ad un emozionante show di fuochi, luci e musica letteralmente ai piedi dell’imponente parete est del Monte Rosa. Macugnaga è stata la culla delle popolazioni walser e una giornata in questo borgo, rimasto intatto nella sua struttura architettonica originaria, non può che lasciare senza fiato: arte, tradizioni, sapori autentici e una natura incontaminata proprio ai piedi della parete himalayana del Monte Rosa.

12.08.17 San Domenico

La terza serata di Vette d’artificio è programmata anche quest’anno a San Domenico (Valle Divedro), ormai tra le più blasonate destinazioni dell’arco alpino per gli sport invernali, grazie ad un grandioso ammodernamento degli impianti sciistici, ma anche apprezzata meta estiva per la miriade di percorsi escursionistici disponibili. Questo sarà lo spettacolo più “alto” della rassegna: verrà infatti ospitato nella spettacolare conca alpina dell’Alpe Ciamporino, a circa 2.000 metri di altitudine, in uno scenario naturalistico mozzafiato.

14.08.17 Santa Maria Maggiore

Lunedì 14 agosto il gran finale con la new entry della rassegna, Santa Maria Maggiore (Valle Vigezzo). Una località tutta da scoprire, grazie ai suoi musei unici, con le storie di pittori e di spazzacamini, e grazie alla bellezza delle sue architetture di montagna. Lo spettacolo di Vette d’artificio sarà legato alla secolare festa patronale dell’Assunta e sarà preceduto dal tradizionale falò, ospitato presso i pianori del Centro del Fondo, in ingresso al paese.

Tag:

Leggi anche:

  • FilosofArti al via sabato 24 febbraio: il programma del primo week end

    Con le lezioni magistrali di Umberto Galimberti domani, sabato 24 febbraio, alle 17.30 e di Umberto Curi lunedì 26 alle 21, l’evento TEDx di domenica 25 e un aperitivo, sempre domenica alle 18.30, con Francesco Alberoni e Cristina Cattaneo si apre il primo weekend della quattordicesima edizione,
  • “M’illumino di meno”: l’Amministrazione Comunale aderisce alla giornata del risparmio energetico

    L’Amministrazione comunale parteciperà all’iniziativa spegnendo l’illuminazione pubblica di piazza san Giovanni dalle 18.30 alle 18.45: un gesto simbolico che, come afferma l’assessore Alessandro Chiesa, “ha l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini ad adottare piccoli gesti
  • Tomorrowland 2018, a Monza il 28 luglio

    Al parco di Monza arriva Tomorrowland, il festival internazionale della EDM, l a musica elettronica e dance: è questa la risposta al congedo (forse temporaneo) dei mega concerti in autodromo. Un debutto assoluto, annunciato nella giornata di martedì 20 febbraio: il 28 luglio la rassegna arriva in
  • Ritorna la Thrash Metal Night

    I nostri amici INJURY sul palco e insieme a loro i TOTAL DEATH e RAZGATE per fare muovere le teste e regalarci tantissima musica! Sicuramente anche il loro, e nostro, amico e compagno di mille avventure Artio sarà con noi \m/ COME SEMPRE IN CG: INGRESSO GRATUITO CON TESSERA ACSI COSTO TESSERA 10