Lavoro2025 – Come evolverà il lavoro nel prossimo decennio

Convegno pubblico M5S, teatro Santuccio, Varese, sabato 14 Ottobre 2017, dalle ore 17.00

09 ottobre 2017
Guarda anche: Lavoro

In una realtà in rapida evoluzione, in cui le sorti dei lavoratori italiani, ma anche lombardi, sono stati già segnati dalla crisi economico finanziaria del 2007, si affacciano all’orizzonte cambiamenti di tipo epocale.

La società post industriale come la conosciamo noi si sta già dissolvendo e si andrà incontro a fenomeni di trasformazione sociale che si riverbereranno anche e soprattutto sul mondo del lavoro.

L’avvento delle “macchine”, e dell’Intelligenza Artificiale, stanno già cambiando, e cambieranno ancor più, il senso stesso della produzione, rendendo inutili molti dei lavori come li conosciamo noi oggi.

Problemi come la delocalizzazione delle fabbriche saranno già superati proprio a seguito della trasformazione del tessuto produttivo con effetti trasversali in tutto il mondo. Nuovi mestieri si  affacceranno all’orizzonte e i futuri lavoratori dovranno esser pronti ad intercettare questa nuova offerta lavorativa.

Ai cosiddetti nativi digitali spetterà un compito difficile che richiede consapevolezza ed apertura mentale.

Ed allora cosa significano i termini Gig Economy, Neet, Baby Boomers, Millenials; cosa comporta l’avvento della Intelligenza Artificiale (A.I) e dei Robot nel prossimo Futuro? Come si evolverà il mondo del lavoro in Italia e nel Mondo nel prossimo decennio?

A queste ed a tante altre domande si cercherà di rispondere nel corso dell’interessantissimo Convegno che si svolgerà il 14 ottobre a Varese al teatro Santuccio.

Trattasi dell’ultima tappa stagionale del Tour Lavoro 2025 che porta in alcune città italiane e fra questa la nostra, le risultanze dello studio, durato oltre un anno, svolto dall’equipe del Prof. Domenico De Masi, commissionato proprio dal gruppo parlamentare del M5S, che è stata riassunta nel libro Lavoro 2025 “il Futuro dell’Occupazione e della disoccupazione”.

La presenza di ben tre deputati del Movimento 5 Stelle membri della Commissione lavoro (Claudio Cominardi, Tiziana Ciprini, Matteo Dall’Osso) e di alcuni esperti del settore quale il prof. Franco Colombo, in qualità di Presidente di IRSEU Istituto Ricerche Studi Scienze Economiche ed Umane, e del dott. Niccolò Invidia, ex Collaboratore al Parlamento Europeo ed esperto su temi inerenti la 4° Rivoluzione Industriale, garantisce seri approfondimenti che permetteranno una migliore comprensione del fenomeno.

Tag:

Leggi anche: