Laveno: la Polizia Provinciale salva tre naviganti

Rischio di naufragio, nel pomeriggio, per un motoscafo

01 settembre 2015
Guarda anche: AperturaLaghi
Lavenomombello

Carburante finito e vento forte in continua crescita: questo mix ha fatto rischiare parecchio a tre naviganti a bordo di un motoscafo da diporto, in cerca di relax sulle acque del Lago Maggiore.

Uscito dalla zona di transito dei battelli, il natante si è rapidamente spostato, nel pomeriggio di oggi, verso le pericolose scogliere: le tre persone hanno prontamente chiamato i soccorsi, materializzatisi sotto forma di una motovedetta della Polizia Provinciale-sezione nautica che, al termine di un intervento durato circa 45 minuti, ha imbarcato i naviganti trasportandoli sino al porto di Laveno.

Tag:

Leggi anche: