Lago di Varese: si ribalta una barca, i Vigili del Fuoco salvano un anziano

L'uomo è ricoverato in codice giallo

23 agosto 2016
Guarda anche: Varese
barca

Ieri, lunedì 22 agosto, alle ore 22:30 i vigili del fuoco del capoluogo sono intervenuti sulle acque del lago di Varese, in località Schiranna, per soccorso persona.
Un’imbarcazione con a bordo un uomo si è capovolta, l’individuo è rimasto aggrappato al natante lanciando urla di aiuto; da terra alcuni passanti si sono accorti di quanto stava accadendo e hanno lanciato l’allarme.
Immediatamente sul posto sono stati inviati gli specialisti del soccorso acquatico, che con un gommone hanno individuato la persona, l’hanno tratta in salvo e recuperato l’imbarcazione ribaltata.
L’uomo, classe 1931 e residente a Varese, è stato accompagnato a riva e affidato alle cure del personale sanitario, venendo ricoverato in codice giallo all’ospedale di Circolo.

Tag:

Leggi anche:

  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum
  • La BPM Sport Management riparte dal Campionato

    Dimenticare l’Euro Cup e testa solo al Campionato. Questo è l’obiettivo della BPM Sport Management che, dopo essere stata eliminata in semifinale di coppa dal Digi Oradea, domani nella Piscina del Foro Italico, affronterà la Roma Vis Nova nel turno infrasettimanale valido per la 16ª di
  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che