Laghi lombardi, in arrivo 178mila euro per sicurezza e vigilanza

“La sicurezza è un tema prioritario e strettamente connesso allo sviluppo e alla promozione delle vie navigabili lombarde”

10 Giugno 2019
Guarda anche: valgannaVarese CittàVarese provincia

Uno stanziamento di 178.000 euro per potenziare il servizio di sicurezza e vigilanza, nonché di promozione, dei laghi lombardi. Lo prevede una delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile. “Questi fondi – ha spiegato l’assessore – confermano la volontà della Regione di sostenere concretamente gli enti preposti alla gestione del demanio lacuale affinché possano esercitare al meglio i loro compiti di controllo e vigilanza. La sicurezza è un tema prioritario e strettamente connesso allo sviluppo e alla promozione delle vie navigabili lombarde”.

La delibera attribuisce alle cinque Autorità di bacino lacuale risorse per realizzare interventi relativi alla sicurezza, al pronto soccorso e alla vigilanza del rispetto delle norme di navigazione. Tra questi la manutenzione dei mezzi nautici e l’adeguamento delle strutture utilizzate nell’espletamento del servizio, con riferimento anche alla sistemazione logistica del personale di equipaggio e della centrale operativa. In particolare, 20.000 euro sono destinati all’Autorità di bacino del Lario e dei laghi minori per la definizione di un ‘progetto pilota’ finalizzato allo studio di interventi per l’automazione di pontili o navi per l’imbarco e sbarco passeggeri, in accordo con l’ente gestore del servizio di navigazione pubblica di linea.

LA SUDDIVISIONE DEI FONDI – Di seguito la ripartizione dei fondi:
1) Autorità di bacino laghi Garda e Idro: 47.000 euro per servizio di vigilanza, intervento e soccorso sul Lago di Garda
2) Autorità di bacino lacuale dei laghi Maggiore, Comabbio, Monate e Varese: 34.000 euro per il servizio di vigilanza, intervento e soccorso sul Lago Maggiore
3) Autorità di bacino lacuale dei laghi d’Iseo, Endine e Moro: 25.000 euro per il servizio di vigilanza, intervento e soccorso sul Lago d’Iseo
4) Autorità di bacino Lario e dei laghi Minori: 40.000 euro per il servizio di vigilanza, intervento e soccorso sul bacino lacuale del Lario e dei laghi minori, più 20.000 euro per il ‘progetto pilota’
5) Autorità di bacino lacuale Ceresio, Piano e Ghirla: 12.000 euro per il servizio di vigilanza, intervento e soccorso sul Lago di Lugano.

Tag:

Leggi anche:

  • Remando con Chiara sul lago di Varese

    Domenica 16 giugno LA CASA DI CHIARA ONLUS, associazione fondata da Marco e Stefania Cirigliano per ricordare la loro piccola Chiara, propone “REMANDO CON CHIARA” un’originale iniziativa, dall’alto valore simbolico. A bordo di un’imbarcazione da canottaggio un equipaggio remerà sulle
  • In migliaia a Innovation Garden per celebrare l’innovazione nella città di Varese

    Un weekend di successo con migliaia di presenze e partecipanti quello di Innovation Garden, l’evento sull’innovazione della città di Varese del 7-8-9 giugno che si è concretizzato in più di 30 appuntamenti di rilevanza locale, nazionale e internazionale tra cui talk, workshop, laboratori e
  • Indicente sul lavoro a Malpensa, perde la vita un uomo

    Tragedia questa mattina nel magazzino DHL di Malpensa. Durante una manovra probabilmente con un muletto, Maurizio Mazzucchetti ha perso la vita a causa di un colpo alla testa. Inutile l’intervento tempestivo dei soccorsi e anche dell’elisoccorso. La vittima aveva 49 anni e abitava a
  • Jacopo Barbotti convocato per il Trofeo delle Regioni

    Grande soddisfazione in casa della divisione nuoto della Sport Management, per la convocazione al XXIV trofeo delle Regioni a squadre regionali Esordienti A (che si disputerà a Scanzano Jonico, in provincia di Matera, il 29 e 30 giugno) di Jacopo Barbotti. Il nuotatore tesserato per la Sport