La Boutique di Carla Checchi chiude

Dopo il trasloco di un anno fa dal cuore del centro di Varese a Via Cattaneo, anche un altro negozio della storia Varesina chiude i battenti

08 novembre 2016
Guarda anche: Varese Città
carlachecchi

E’ passato quasi un anno da quando il negozio di abbigliamento si è trasferito dalla sua sede storica in Corso Matteotti dove oggi ha preso il suo posto “Zara Home” nei muri in Via Carlo Cattaneo, che prima ospitavano l’antiquario Rivolta.

Un altro negozio che chiude, uno dei “simboli di Varese”: aperto negli anni ’50 (1956), ha sempre fornito alla sua clientela abbigliamento di qualità alla sua clientela completamente al femminile; dopo un inizio con un negozio di stoffe e tessuti si è addentrata in un mercato di abbigliamento di ottima qualità arrivano oggi a fornire marchi come Emporio Armani, Marella, Lou Lou e altri. Il trasferimento nella “piccola Brera” della città è stato un salto di qualità anche i cartelloni gialli sulle vetrine con la scritta “CHIUDE E LIQUIDA TUTTO” non hanno tardato ad arrivare.

La svendita è iniziata il 3 novembre e proseguirà, disponibilità merce permettendo, fino a dopo Natale.

Tag:

Leggi anche: