La Banda “G. Verdi” di Capolago benedetta dal Papa

Il corpo musicale varesino sarà in udienza dal Santo Padre mercoledì 9 dicembre

03 dicembre 2015
Guarda anche: ItaliaVarese
FB_IMG_1449154065398

La Verdi di Capolago fa novanta e chiude in bellezza l’anno di festeggiamenti per il compleanno con un ricevimento dal Santo Padre mercoledì 9 dicembre.

Una chiusura d’anno decisamente col “botto”. 

Il corpo musicale varesino parteciperà all’udienza del Papa mercoledì 9 dicembre, il giorno dopo l’inizio del Giubileo.

«È un momento particolare e delicato – spiega Marco Ambrosetti – ma vogliamo comunque esserci, è un’occasione importante per noi. Vogliamo chiudere in bellezza il novantesimo. È un regalo per noi e per tutto il nostro territorio: ci faremo conoscere anche nella capitale».

Questo non è il primo avvenimento nel quale il corpo musicale varesino è protagonista. Nel lontano 1997, precisamente il 30 aprile, i suoi suoni sono arrivati all’udienza di papa Giovanni Paolo II in piazza San Pietro. «Questo evento rappresenta per noi la seconda opportunità per far conoscere il nostro complesso e i nostri valori – continua Marco Ambrosetti. Siamo orgogliosi di aver l’occasione di essere ricevuti da Papa Francesco durante un momento importante come il Giubileo».

 

La trasferta inizierà domenica 6 dicembre con la partenza da Capolago. Lunedì 7 e martedì 8 dicembre i ragazzi della banda avranno la possibilità di visitare la capitale e tutte le bellezze culturali che la caratterizzano. Mercoledì, invece, sarà il grande giorno, col ricevimento dal Santo Padre. Al termine della celebrazione il corpo musicale si avvierà verso casa, con la consapevolezza che nel lungo cammino che percorrerà questa resterà una tappa importante. «Non sarà solo un momento di spiritualità ma anche  di compagnia – conclude Marco Ambrosetti -. Dopo le “fatiche” del novantesimo questo momento sarà una breve vacanza. Al nostro ritorno ci aspetta il concerto di Natale. Vi aspettiamo sabato 19 dicembre in Chiesa a Capolago e domenica 20 all’oratorio di Buguggiate».

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,
  • Volley – La UYBA va a Cremona per continuare a vincere

    Il calendario è molto fitto in questa parte di stagione, come lo conferma il turno infrasettimanale proposto per stasera alle 20.30. Due i big match della 17^ giornata: Novara-Conegliano e Casalmaggiore-UYBA. La UYBA è partita per Cremona con un carico di entusiasmo, energia e