La Banda “G. Verdi” di Capolago benedetta dal Papa

Il corpo musicale varesino sarà in udienza dal Santo Padre mercoledì 9 dicembre

03 dicembre 2015
Guarda anche: ItaliaVarese Città
FB_IMG_1449154065398

La Verdi di Capolago fa novanta e chiude in bellezza l’anno di festeggiamenti per il compleanno con un ricevimento dal Santo Padre mercoledì 9 dicembre.

Una chiusura d’anno decisamente col “botto”. 

Il corpo musicale varesino parteciperà all’udienza del Papa mercoledì 9 dicembre, il giorno dopo l’inizio del Giubileo.

«È un momento particolare e delicato – spiega Marco Ambrosetti – ma vogliamo comunque esserci, è un’occasione importante per noi. Vogliamo chiudere in bellezza il novantesimo. È un regalo per noi e per tutto il nostro territorio: ci faremo conoscere anche nella capitale».

Questo non è il primo avvenimento nel quale il corpo musicale varesino è protagonista. Nel lontano 1997, precisamente il 30 aprile, i suoi suoni sono arrivati all’udienza di papa Giovanni Paolo II in piazza San Pietro. «Questo evento rappresenta per noi la seconda opportunità per far conoscere il nostro complesso e i nostri valori – continua Marco Ambrosetti. Siamo orgogliosi di aver l’occasione di essere ricevuti da Papa Francesco durante un momento importante come il Giubileo».

 

La trasferta inizierà domenica 6 dicembre con la partenza da Capolago. Lunedì 7 e martedì 8 dicembre i ragazzi della banda avranno la possibilità di visitare la capitale e tutte le bellezze culturali che la caratterizzano. Mercoledì, invece, sarà il grande giorno, col ricevimento dal Santo Padre. Al termine della celebrazione il corpo musicale si avvierà verso casa, con la consapevolezza che nel lungo cammino che percorrerà questa resterà una tappa importante. «Non sarà solo un momento di spiritualità ma anche  di compagnia – conclude Marco Ambrosetti -. Dopo le “fatiche” del novantesimo questo momento sarà una breve vacanza. Al nostro ritorno ci aspetta il concerto di Natale. Vi aspettiamo sabato 19 dicembre in Chiesa a Capolago e domenica 20 all’oratorio di Buguggiate».

Tag:

Leggi anche:

  • Lunedì 28 agosto il raduno della Pallanuoto BPM Sport Management

    È in programma per lunedì 28 agosto il raduno ufficiale della Pallanuoto BPM Sport Management che, alle ore 10.30, si ritroverà alle Piscine Manara di Busto Arsizio per il primo allenamento stagionale (aperto ai media e al pubblico) agli ordini di mister Marco Baldineti. In questa prima fase di
  • Pallanuoto BPM Sport Management padrona di casa nel gruppo B

    Sono stati sorteggiati oggi a Novi Sad, in Serbia, i due gironi che andranno a comporre il primo turno dell’Euro Cup 2017/2018, manifestazione che vedrà impegnata anche la BPM Sport Management. Sarà proprio la formazione bustocca a ospitare dal 29 settembre all’1 ottobre, alle Piscine
  • La nazionale italiana di deltaplano vince il suo nono titolo mondiale e quinto consecutivo

    Il nuovo campione del mondo è Petr Benes, pilota della Repubblica Ceca che raccoglie il testimone dal nostro Alessandro Ploner e solo nel corso dell’ultima giornata. Infatti, Ploner ha quasi ininterrottamente tenuto la testa della graduatoria nei nove giorni di gara e il divario tra i due
  • Torna la Coppa del Mondo di Sci d’erba a Santa Caterina Valfurva

    L’adrenalina torna a salire a Santa Caterina Valfurva che, dopo le vincenti competizioni internazionali di sci alpino e sci nordico, si dimostra, ancora una volta, unica nello scenario sciistico mondiale, in estate e non solo in inverno. Infatti, dopo il grande successo della scorsa estate,