Isolino Virginia: ecco il Sunset Festival

Sabato al tramonto Betty Colombo inaugura il nuovo evento nella perla del lago di Varese

26 agosto 2015
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloVarese Città
betty colombo
L’Isolino Virginia Sunset Festival nasce per unire la bellezza del Lago con i suoi tramonti e con l’arte. Una magica triplice unione.
Cinque appuntamenti di musica e teatro che vogliono innanzitutto valorizzare il territorio e gli artisti della provincia di Varese intera, portando sul palco i grandi talenti che esistono nella zona.
Si inizia sabato 29 agosto con la madrina del Lago di Varese, Betty Colombo con il suo“Paludi”
Gli eventi inizieranno un’ora prima del tramonto (19.00) e termineranno al calar del sole (20.00), salutando il sole che scompare all’’orizzonte tra mille sfumature di rosso e di arancione. L’applauso finale al tramonto saluterà il sole, i musicisti e il lago. Tutti gli eventi sono gratuiti.
Prima di ogni evento sarà passibile visitare il Museo Archeologico dove è contenuta l storia di questo sito, il più antico  insediamento palafitticolo dell’Arco Alpino che dal 27 Giugno 2011 è nella Lista “Siti palafitticoli preistorici dell’arco alpino” del Patrimonio mondiale dell’Unesco.

Il lago di Varese è anche tradizione gastronomica, prima di riprendere la via di casa con il battellino, gli amanti della buona cucina nostrana dovranno far visita al ristorante “Locanda dell’Isolino Virginia” dove una cucina ricca di tradizioni saprà soddisfare anche i palati più esigenti. I piatti tipici, composti da prodotti locali nostrani sono: Riso con filetto di pesce persico, Anatra selvatica arrosto, pesce in carpione, Polenta e selvaggina, lavarello spaccato ecc.
Betty Colombo con Arteatro, Associazione Culturale, da molti anni racconta con il teatro e la narrazionei luoghi e i territori del lago.
Arteatro ha organizzato per tre anni un festival Castelli di Lago, le cui proposte hanno dato ampio risalto alla cultura del lago e dei paesi limitrofi, compreso l’Isola Virginia. Per ogni informazioni sulle modalità di raggiungimento dell’isolino, si può consultare il sito www.isolinovirginia.it

Tag:

Leggi anche: