Inizia la sfida tra Antonelli e Castiglioni

Inizia la corsa per Palazzo Gilardoni

04 aprile 2016
Guarda anche: Busto ArsizioPolitica
Elezioni

Emanuele Antonelli ha vinto le primarie di centrodestra. E ora si apre la sfida per conquistare il Comune. Uno scontro, quello tra i due principali candidati, ovvero Antonelli e Gianluca Castiglioni del centrosinistra, che si annuncia all’insegna del fair play. Castiglioni ha infatti inviato un messaggio di congratulazioni al proprio avversario.

“Voglio congratularmi con Emanuele Antonelli per il brillante risultato ottenuto ieri alle primarie del centrodestra. Voglio però anche ribadire che il lavoro che sto portando avanti con le forze politiche che mi sostengono non cambierà: continuerò a stare in mezzo ai miei concittadini, a girare i quartieri per ascoltare chi vive e lavora a Busto e a cogliere suggerimenti e proposte per costruire una città migliore. Ad Emanuele Antonelli va il mio più sincero in bocca al lupo, con l’auspicio che la campagna elettorale delle prossime settimane sia all’insegna del reciproco rispetto e della correttezza. Da parte mia sarà così. Non ho alcuna intenzione di voler asfaltare gli avversari, come qualcuno nel centrodestra ieri ha dichiarato di fare nei miei confronti dopo il risultato delle primarie. Noi il catrame, quando amministreremo, lo useremo per asfaltare le strade di Busto, soprattutto quelle dei quartieri della città, dopo che per anni sono state dimenticate dall’attuale amministrazione e dal momento che versano in condizioni pietose come tutti i cittadini possono vedere”.

Tag:

Leggi anche:

  • Gunnar Vincenzi risponde ad Antonelli “Tenga un comportamento adatto alla sua carica istituzionale”

    “Innanzitutto invito il sindaco Emanuele Antonelli ad abbassare i toni e a tenere un comportamento adeguato alla carica istituzionale da lui ricoperta. Ho personalmente contatto i responsabili degli uffici tecnici provinciali, i quali mi hanno confermato già da mesi tutta la documentazione
  • Antonelli contro la Provincia “Ora basta, li denuncio”

    Alla sicurezza dell’edificio, che attualmente ha offerto alcune aule per il Liceo Classico Crespi, si unisce l’incrocio di Via Tasso. Il comune è ancora in attesa del via libera da parte di Villa Recalcati per far partire il progetto di rifacimento dell’incrocio, dove dovrebbe essere
  • Boldrini a Busto, il sindaco Antonelli risponde “Chieda scusa”

    In seguito alle vicende di questi giorni che hanno visto la città al centro di una assurda strumentalizzazione il sindaco Antonelli dichiara: “Ora basta. La misura è colma. Dopo le ultime dichiarazioni della signora Boldrini, che ancora, nonostante tutte le spiegazioni e i chiarimenti veicolati
  • Busto Arsizio, nuovo appuntamento con Incontri #fuoridalcomune

    Continuano gli incontri #fuoridalcomune del sindaco Antonelli e della giunta: il prossimo appuntamento della serie “Quartieri al centro” è in programma nel quartiere di Sant’Edoardo mercoledì 17 gennaio alle 21.00 al teatro San Giovanni Bosco (via Bergamo 12). Anche in questa occasione, il