In giro per Busto con arnesi da scasso. Foglio di via per quattro romeni

I quattro sono stati denunciati. Non potranno tornare a Busto Arsizio per tre anni

09 marzo 2016
Guarda anche: Busto Arsizio
FB_IMG_1457536865713-1

Sorpresi a girare a Busto Arsizio con gli “attrezzi del mestiere” usati dai ladri di rame, quattro cittadini romeni sono stati denunciati dalla Volante del Commissariato della Polizia di Stato e allontanati dalla città.

Intorno alle 16 di lunedì 7 marzo la pattuglia ha incrociato in via Toscana una monovolume in movimento con quattro uomini a bordo. I poliziotti hanno anche notato che alcuni di loro armeggiavano con degli oggetti all’interno dell’abitacolo e hanno così deciso di intimare l’alt alla vettura e procedere al controllo.

I quattro, accompagnati in Commissariato e foto-segnalati, sono risultati cittadini romeni alloggiati in un campo nomadi di Legnano, con svariati precedenti di polizia in particolare per reati predatori.

Sulla macchina i poliziotti hanno ritrovato e sequestrato degli attrezzi, realizzati o adattati “in casa”, evidentemente destinati a consentire il furto “in sicurezza” di cavi in rame per l’alta tensione; si tratta di una cesoia e di due singolari arnesi con impugnatura e finale ad uncino, tutti avvolti da nastro isolante, con la funzione di tirare a sé e poi tranciare i cavi di rame.

I quattro sono stati denunciati per il possesso di arnesi atti allo scasso e, prima di essere rilasciati, è stato consegnato a ciascuno di loro il provvedimento con il quale il Questore di Varese fa divieto di tornare a Busto Arsizio per tre anni, rinviandoli a Legnano con il foglio di via.

FB_IMG_1457536865713

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il