In giro per Busto con arnesi da scasso. Foglio di via per quattro romeni

I quattro sono stati denunciati. Non potranno tornare a Busto Arsizio per tre anni

09 marzo 2016
Guarda anche: Busto Arsizio
FB_IMG_1457536865713-1

Sorpresi a girare a Busto Arsizio con gli “attrezzi del mestiere” usati dai ladri di rame, quattro cittadini romeni sono stati denunciati dalla Volante del Commissariato della Polizia di Stato e allontanati dalla città.

Intorno alle 16 di lunedì 7 marzo la pattuglia ha incrociato in via Toscana una monovolume in movimento con quattro uomini a bordo. I poliziotti hanno anche notato che alcuni di loro armeggiavano con degli oggetti all’interno dell’abitacolo e hanno così deciso di intimare l’alt alla vettura e procedere al controllo.

I quattro, accompagnati in Commissariato e foto-segnalati, sono risultati cittadini romeni alloggiati in un campo nomadi di Legnano, con svariati precedenti di polizia in particolare per reati predatori.

Sulla macchina i poliziotti hanno ritrovato e sequestrato degli attrezzi, realizzati o adattati “in casa”, evidentemente destinati a consentire il furto “in sicurezza” di cavi in rame per l’alta tensione; si tratta di una cesoia e di due singolari arnesi con impugnatura e finale ad uncino, tutti avvolti da nastro isolante, con la funzione di tirare a sé e poi tranciare i cavi di rame.

I quattro sono stati denunciati per il possesso di arnesi atti allo scasso e, prima di essere rilasciati, è stato consegnato a ciascuno di loro il provvedimento con il quale il Questore di Varese fa divieto di tornare a Busto Arsizio per tre anni, rinviandoli a Legnano con il foglio di via.

FB_IMG_1457536865713

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum