Il Varese è salvo anche grazie a lui. L’appello di Luca Alfano ha fatto centro

Alessio Costa è entrato nella nuova società rispondendo all'appello di Luca Alfano. Quindi il contatto con Giacomo Cosentino e poi Attilio Fontana

31 luglio 2015
Guarda anche: SportVarese
Alfano

Il nuovo Varese è nato grazie ad uno sforzo collettivo senza precedenti. E a fare la propria parte anche chi non era davanti alle telecamere durante la presentazione. 

Perché i tifosi sono anche questo: persone che si danno da fare senza voler pubblicità, impegnandosi solo per ottenere il risultato per la propria città.

Luca Alfano è tra questi. Proprio grazie a lui, ad un appello che ha lanciato su Facebook il 15 luglio, è entrato a far parte del Varese Calcio 1910 Alessio Costa.

“Mi appello a quelle persone che in questa città hanno possibilità economiche e qui a Varese ce ne sono tante. Ci sono già due persone disposte a sponsorizzare una nuova società partendo dai dilettanti. Lo so, il calcio da anni non mostra una bella faccia, ma noi con umiltà e facce pulite possiamo cambiarlo questo calcio. Se credete nel progetto fatevi avanti, noi tifosi abbiamo il diritto di continuare a sognare e per voi imprenditori potrebbe essere un bel biglietto da visita per le vostre aziende… Se non volete comparire per motivi personal, ma siete disposti ad investire, sono pronto a metterci la faccia, risorgeremo alla grande fidatevi di me… #finoallafineforzavarese” è l’appello di Alfano.

Quindi, Alessio Costa ha commentato il post dicendo che poteva essere interessato.

Quindi si sono sentiti poi direttamente, e Alfano lo ha messo in contatto con il consigliere comunale Giacomo Cosentino, il quale gli ha ulteriormente spiegato la situazione. E a sua volta lo ha messo in contatto con il sindaco Attilio Fontana.

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo