Il sindaco di Lozza Licata: “Sospendiamo il pedaggio sulla Tangenziale di Varese”

Giuseppe Licata invia una lettera alle istituzioni competenti per bloccare il pagamento della tariffa sulla tangenzialina

24 novembre 2015
Guarda anche: Varese
pedemontana

“Chiedo di attivare ogni valutazione ed iniziativa atte alla sospensione del pedaggio autostradale nel tratto di Tangenziale di Varese al momento ultimato, rinviando l’istituzione del giusto e condiviso pedaggio solo al momento dell’ultimazione della Tangenziale”.

Il sindaco di Lozza Giuseppe Licata entra in “guerra” contro il pedaggio sulla Tangeziale di Varese. 

Con una lettera e tutte le istituzioni coinvolte.

“L’istituzione del pedaggio su una infrastruttura autostradale quale la “tangenzialina di Varese” è connesso a valutazioni di viabilità regionale e nazionale sulle quali, quale Sindaco di Lozza, non ho titolo per esprimermi.

Tuttavia è mia responsabilità evidenziare i gravi effetti dell’istituzione del predetto pedaggio sulla viabilità locale attraverso la strada provinciale SP57, utilizzata dai lozzesi, e le strade urbane limitrofe alla tangenzialina.

In allegato, la lettera che, come Comune di Lozza, ho inviato ai soggetti istituzionali (Ministero, Regione, Cal Spa, Pedemontana Spa) la cui sinergia è indispensabile affinché si possa al più presto porre rimedio alle problematiche connesse all’istituzione del pedaggio sul primo lotto della “tangenzialina di Varese”.

Pur essendo Lozza il comune probabilmente più colpito dall’incremento del traffico veicolare indotto sulla viabilità ordinaria a seguito dell’istituzione del pedaggiamento, ritengo si tratti di una problematica che coinvolga tutto il territorio ed i comuni limitrofi alla tangenziale, compresa Varese”.

La lettera

Lettera No Pedaggio Tangenziale Varese

 

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo