Il ritorno di Quentin Tarantino: Charles Manson protagonista del prossimo film

“The Hateful Eight” doveva essere il suo ultimo film ma Quentin Tarantino è tornato al lavoro su una nuova pellicola incentrata sulla vita del serial killer d'America

13 luglio 2017
Guarda anche: Cinema e Tv

Nel nuovo film ci sarà in primo piano l’assassinio di Sharon Tate, ma non solo: secondo le prime indiscrezioni il regista, dopo aver annunciato che la sua vita amorosa va a gonfie vele visto il fidanzamento con Daniela Pick, sarebbe tornato al lavoro su una pellicola incentrata sulla figura di Charles Manson. Il famoso criminale statunitense, classe 1934, “deve la sua fama mondiale” per essere stato il mandante di due dei più efferati omicidi degli Stati Uniti d’America, uno dei quali proprio quello di Sharon Tate moglie del regista Roman Polanski.

Le notizie non sono ancora ufficiali ma ci sono varie voci che accreditano queste informazioni come molto attendibili. Il regista avrebbe coinvolto nel cast del prossimo film attori di grande calibro quali Brad Pitt, Jennifer Lawrence, Margot Robbie. A questo si aggiunge anche il viaggio di Tarantino in Australia per incontrare la Robbie e convincerla ad interpretare Sharon Tate, la moglie di Polanski uccisa nel 1969 quando era all’ottavo mese di gravidanza.

Tag:

Leggi anche:

  • Il Festival del Cinema Povero è pronto al gran finale

    Le iscrizioni al Festival si sono concluse il 15 Agosto con la partecipazione totale di 178 film ricevuti, di cui 98 Italiani e 80 Stranieri. Di questi, 17 sono documentari, 14 film d’animazione, 19 film di oltre 20 minuti, 68 fiction italiane e 60 fiction straniere. I film makers che hanno
  • Successo per la Premiere di Libera a Milano

    Anteprima sold out per “Libera” al cinema Anteo di Milano. L’ltimo film del regista Luciano Silighini Garagnani ha visto la sala gremita di ospiti che a fine proiezione hanno applaudito per circa 3 minuti. “Fa piacere vedere l’entusiasmo del pubblico quando si proietta
  • Il B.A. Film Festival alla Biennale del Cinema di Venezia

    Il pubblico di spettatori curiosi e di cinefili, ormai affezionato alla settimana del festival, troverà un programma ricco e variegato, con anteprime, presentazioni, Masterclass e soprattutto incontri con i protagonisti del mondo del cinema. Ospiti in Laguna della Fondazione Ente dello Spettacolo,
  • Il cinema italiano piange Jimmy Il Fenomeno

    E’ morto nella casa di riposo di Milano ‘Casa per coniugi’ l’attore Luigi Origene Soffrano, noto come Jimmy il Fenomeno. Nato a Lucera (Foggia) il 22 aprile di del 1932, aveva 86 anni. I funerali si terranno a Milano alle 11. Oltre 150 i film in cui Soffrano ha recitato come