Il Panathlon lancia il decalogo per i diritti degli sportivi

Moltissime le società varesine aderenti a quest'iniziativa che verrà divulgata nelle scuole

21 ottobre 2015
Guarda anche: SportVarese
panathlon

Il Panathlon International, in collaborazione con il Coni e il Comune di Varese, ha redatto due decaloghi contenenti i fondamentali diritti dei ragazzi che praticano sport e codificano il comportamento dei genitori. I decaloghi fanno parte di un manifesto sottoscritto oggi in Comune dalle Società sportive che hanno aderito all’iniziativa, con il presidente del Panathlon Club Varese Lorenzo Benzi, l’assessore allo Sport Maria Ida Piazza, rappresentanti delle società sportive.

Compito delle società sarà quello di diffondere i decaloghi tra gli atleti ma soprattutto tra i genitori degli stessi. Ogni società dovrà inoltre segnalare il nome di un genitore particolarmente meritevole per il comportamento riscontrato, in linea con il decalogo “Doveri dei genitori“. Il genitore sarà oggetto di un riconoscimento da parte del Panathlon durante una cerimonia che si svolgerà il prossimo 5 marzo 2016 a Palazzo Estense. Il manifesto sottoscritto sarà esposto per una settimana ( dal 5 al 13 marzo 2016) in centro a Varese a cura dell’assessorato allo Sport del Comune.
Il manifesto sarà divulgato anche nelle scuole cittadine.

Hanno aderito:
Arcieri Varese
A.S. Binda Varese
Canottieri Varese
Club Scherma Varese
CUS Insubria
Flyer Gym Varese
Gorillas Football Americano
Hockey Club Varese
Ice Sport Varese
Nuova Atletica Varese
Pallacanestro Varese
Pattinatori Ghiaccio Varese
Polha Varese
Rugby Varese
Sci Club Cunardo
Sci Nordico Varese
Societa Varesina di Ginnastica e Scherma
Tennis Le Bettole
Varese Calcio
Varese Ghiaccio
Varese Killer Bees
Varese Olona Nuoto
Velo Club Varese “Luigi Ganna”

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi