Il nuovo arcivescovo di Milano è lo jeraghese Monsignor Delpini

Questa mattina la notizia ufficiale: Mario Delpini succede ad Angelo Scola ed è il nuovo arcivescovo di Milano

07 luglio 2017
Guarda anche: AperturaMilanoVarese Città

Sarà lo jeraghese Mario Delpini a subentrare ad Angelo Scola e a ricoprire quindi l’incarico di Arcivescovo di Milano.
La notizia è trapelata ufficialmente stamattina, venerdì 7 luglio, in seguito all’attribuzione papale con l’annuncio alle ore 12 proprio di Monsignor Scola.
Delpini è nato a Gallarate il 29 luglio 1951 ed è cresciuto a Jerago con Orago insieme ai suoi 5 fratelli. La sua crescita scolastica e spirituale è avvenuta proprio nel varesotto prima e in Lombardia poi.
Da oggi sarà lui il nuovo arcivescovo di Milano.
Le congratulazioni sono giunte da tutte le autorità della provincia, anche la redazione di Varese Polis si unisce agli auguri per questa nuova avventura.

 

 

Tag:

Leggi anche:

  • Comuni al voto, le liste della provincia di Varese

    Nei cinque comuni della provincia di Varese, i cui cittadini sono chiamati alle urne nella giornata di domenica 10 giugno dalle 07:00 alle 23:00. Per ogni comune saranno soggetti al voto il nuovo sindaco e vari consiglieri comunali. Qui di seguiti i manifesti di Agra, Azzate, Jerago con Orago,
  • Uguaglianze o diseguaglianze: solo una questione di reddito?

    La ricchezza produce la felicità? Qual è l’utilità del reddito rispetto al benessere? Sarà un ping pong intellettuale ad aprire l’incontro in programma alla LIUC – Università Cattaneo, martedì 27 febbraio, con l’Arcivescovo di Milano Monsignor Mario Delpini dal titolo “Uguaglianza o
  • Un febbraio in musica all’Opera Rock Café di Jerago con Orago

    Guida ai live in programma nel music club varesino: il mese di febbraio si aprirà venerdì 2 con l’esibizione dei Blues Drifters e si chiuderà sabato 24 con il concerto del formidabile chitarrista Jean Merech, ma ci sarà spazio anche per tante rock band. Si susseguono senza sosta i concerti
  • Delpini ai giornalisti “Scrivete parole che diano speranza”

    “Scrivete qualcosa che dia speranza, che dica soprattutto ai giovani che c’è una buona ragione per desiderare di diventare grande e che questo mondo non fa così schifo”. Questo l’appello rivolto alla stampa da parte dell’arcivescovo Mario Delpini al termine del tradizionale