Il mondo applaude Vasco Rossi e il suo Modena Park

Battuto ogni record per la festa che ha visto la celebrazione dei quarant'anni di carriera del rocker di Zocco

02 luglio 2017
Guarda anche: AperturaAttualitàItalia

Puntualissimo alle ore 21 con la mitica Colpa d’Alfredo e quell’urlo “Modena, Modena Park”: è iniziato così il mega concerto di Vasco Rossi che ieri sera ha richiamato l’attenzione di 220 mila fans oltre tutti quelli collegati dagli Space Cinema d’Italia e dai salotti di casa grazie a Rai Uno.
Il Komandante non ha deluso le aspettative regalando quasi quattro ore di concerto da pelle d’oca ed andando a toccare tante delle sue hit dagli anni ottanta ad oggi con medley romantici, canzoni d’amore e rock allo stato puro, vedi Rewind con tanto di lancio organizzato di reggiseni bianchi. Non sono mancati nemmeno gli ospiti: Gaetano Curreri ha accompagnato al piano più di un successo del Vasco ed è stato proprio lui ad intonare Albachiara, la più classica e toccante delle chiusure. “L’amore vince sulla paura, questa sera abbiamo vinto noi, siete dei grandi e ce la farete tutti” ha urlato alla fine il cantautore dei record lasciando spazio ad un altro spettacolo da brividi: un’infinita serie di fuochi d’artificio che ha incorniciato magistralmente la degna conclusione di un concerto che non solo sarà il concerto dei record, ma sarà una vera e propria leggenda,  così come lo è l’incredibile ed infinito Vasco Rossi.

Tag:

Leggi anche:

  • Varese, Concerto dei Clarinetti dell’Insubria

    Venerdì 9 Febbraio 2018 alle ore 20,30 presso l’Aula Magna dell’Istituto Vidoletti di Varese, via Manin 3, si terrà il Concerto del Coro di Clarinetti dell’Insubria. Gli strumentisti del Liceo Musicale Manzoni di Varese saranno diretti dal M° Edoardo Piazzoli ed
  • Al Teatro Duse di Besozzo in scena “Due destini”

    La storia, delicata e piena di significato, narra di due feti concepiti uno in Europa e l’altro in Africa che ci condurranno in un viaggio attraverso due mondi vicini, ma a volte davvero distanti e lontani, facendoci puntare l’attenzione su cose che a volte diamo per scontate aiutandoci a
  • Un febbraio in musica all’Opera Rock Café di Jerago con Orago

    Guida ai live in programma nel music club varesino: il mese di febbraio si aprirà venerdì 2 con l’esibizione dei Blues Drifters e si chiuderà sabato 24 con il concerto del formidabile chitarrista Jean Merech, ma ci sarà spazio anche per tante rock band. Si susseguono senza sosta i concerti
  • Varese Dischi ritira il vostro usato

    “A partire da SABATO 03/02/18 inizieremo a ritirare il vostro usato” la nuova iniziativa avrà luogo ogni venerdì (dalle 15.30 alle 18 ) ed ogni Sabato (dalle 10.30 alle 12.30 & dalle 15.30 alle 18). Varese dischi ritira un po’ di tutto: CD, LP, DVD musicali, DVD film, blu-day, Box