Il maneggio La Bastide apre i camp nella natura pomeridiani per i piccoli ai 3 ai 6 anni.

Open day martedì 14 e giovedì 16 Novembre dalle 14 alle 18

13 novembre 2017
Guarda anche: Busto Arsizio

Sotto una grande struttura riscaldata, in mezzo al verde apre i camp nella natura per i piccoli dai 3 ai 6 anni, al limitare di un maneggio, per due pomeriggi la settimana, il martedì e il giovedì. Succede a Busto Arsizio a La Bastide (via Samarate, 150), dove tra cavalli e grandi prati, sarà possibile passare per i bimbi delle ore divertenti tra laboratori e attività di orticolutura. “Abbiamo pensato a giochi e attività outdoor e indoor immersi nella natura seguendo gli episodi delle singole stagioni. – spiega Michela Lomazzi, la tenutaria del maneggio La Bastide. – Insieme costruiamo, sperimentiamo, indoviniamo, pasticciamo e ci arrampichiamo lasciando libero sfogo alla creatività e alla nostra voglia di giocare. Risvegliando così i sensi, le emozioni, la fantasia, l’equilibrio, l’agilità, il coraggio, la noia e la capacità di collaborare”. In base al tempo, le attività si svolgeranno all’aperto o al calduccio nelle grande serra riscaldata, appena inaugurata. Open day, naturalmente gratuito, ma su prenotazione martedì 14 e giovedì 16 novembre dalle 14 alle 18.

 

Il programma di martedì 14 Novembre

14:00/16:00: IL MONDO DEI PONY Giochiamo insieme ai pony e prendiamoci cura di loro, giochi a terra e in sella, ogni giorno impariamo insieme qualcosa di nuovo.

16:00/17:00: GLI ESPLORATORI Dopo la lettura del racconto: “Il pinguino che aveva freddo” i piccoli esploratori cercheranno, tra i rami degli alberi e l’erba dei campi, i tessuti colorati per realizzare la sciarpa del pinguino.

17:00/18:00: FACCENDE AFFACCENDATE Impariamo a svolgere alcune faccende di casa, giocando e divertendoci, dopo un profumatissimo bucato, stendiamo e pieghiamo le magliette, i pantaloni e i calzini riponendoli poi nella cassettiera di cartone decorata dai bimbi.

 

Il programma di giovedì 16 Novembre

14:00/16:00: GLI ANIMALI DELLA FATTORIA Vediamo se le galline hanno fatto l’uovo e se le caprette hanno bevuto tutta l’acqua, prendiamoci cura di loro e facciamogli un po’ di compagnia, sono sempre molto curiose di chi li va a trovare!!!

16:00/17:00: NEL MAGICO MONDO DI… Dopo la lettura del racconto: “C’è una tigre in giardino!” ci travestiremo tutti da tigri e costruiremo delle libellule giganti e un orso brontolone che ci aiuteranno a trasformare i nostri alberi e i nostri campi nella giungla raccontata nel libro.

17:00/18:00: L’ORTO INVERNALE Che piantine ci avrà portato il nostro contadino smemorino? Forza diamo un nome alle nostre piantine, pasticciamo con la terra, e prendiamoci cura del nostro orticello.

 

Per info e prenotazioni e costi: www.labastideasd.com

Tag:

Leggi anche:

  • Busto Arsizio presenta la rassegna cinematografica estiva

    Torna il tradizionale appuntamento estivo con il cinema sotto le stelle, curato da BA Film Festival e Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni, nell’ambito del ‘Sistema cinema’ coordinato dall’Amministrazione comunale. Osserva l’assessore alla cultura Manuela Maffioli: “La
  • Incidente stradale nel comune di Busto Arsizio (Va)

    Domenica 15 luglio, alle ore 12:30 i vigili del fuoco del distaccamento di Busto/Gallarate sono intervenuti nel comune di Busto Arsizio (Va), in viale Repubblica per incidente stradale. Per cause ancora in fase di accertamento un’autovettura e una moto si sono scontrati. I vigili del fuoco
  • Busto Arsizio ospita la Fiera internazionale del Turismo

    E’ in arrivo in Lombardia la Fiera Internazionale del Turismo Sportivo e Accessibile in calendario da giovedì 27 a domenica 30 settembre prossimi nello spazio espositivo di Malpensa Fiere, a Busto Arsizio (VA). Oggi la presentazione ufficiale a Palazzo Pirelli alla presenza degli assessori
  • Busto Arsizio e Castellanza fanno squadra per intercettare finanziamenti

    In un’epoca in cui gli enti pubblici si trovano in difficoltà economica per la progressiva diminuzione di risorse, assume un ruolo strategico la capacità di attrarre risorse e di accedere a finanziamenti regionali, nazionali ed europei o privati: sin dall’insediamento l’Amministrazione