Il Gruppo Comunale di Protezione Civile cerca nuovi volontari

A Somma lombardo si cercano volontari, dai 18 anni in su

01 Febbraio 2019
Guarda anche: Varese provincia

 

La Protezione Civile di Somma Lombardo cerca nuovi volontari da inserire in gruppo. “Se hai almeno 18 anni e hai voglia di aiutare le persone, intervenire in situazioni di emergenza o in caso di calamità, vienici a trovare”, l’appello del coordinatore sommese Roberto Sanna. Il Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile (GCVPC) di Somma Lombardo esiste da più di dieci anni e conta venti volontari suddivisi in tre squadre, oltre a una squadra di primo intervento. Si occupa di tutela del territorio, ambiente e aiuto alla cittadinanza, come nel caso del prezioso supporto in occasione di manifestazioni cittadine (nel rispetto della normativa vigente). “I nostri ambiti di intervento – spiega Sanna – riguardano principalmente la logistica, il taglio alberi e le attività attinenti il rischio idrogeologico”. Il GCVPC di Somma si ritrova il 1° e il 3° mercoledì di ogni mese nella sede di via Processione n.9. Sanna invita gli aspiranti nuovi volontari a presentarsi in sede o a telefonare al Comando di Polizia Locale al numero 0331/9511.

La Prociv di Somma è attiva anche con iniziative formative a livello provinciale. Il 7 febbraio, in collaborazione con il GCVPC di Uboldo e il Comitato di Coordinamento del Volontariato di Protezione Civile della Provincia di Varese (CCV-VA), propone un incontro dal titolo “Psicologia dell’emergenza. Istruzioni per l’uso” con la dott.ssa Alessandra Bosaia, psicologa e psicoterapeuta. Si parlerà degli aspetti psicologici legati agli interventi in situazioni emergenziali, con particolare riferimento alla ricerca dispersi, e verrà posta l’attenzione sul benessere emotivo del volontario di protezione civile. Appuntamento alle ore 21 presso la Sala Polivalente Giovanni Paolo II di via Marconi. Iscrizioni già chiuse per esaurimento dei posti disponibili.

Il 22, 23 e 24 febbraio, invece, è in programma un corso radio con rilascio di attestato di frequenza organizzato in collaborazione con Comune, CCV-VA e Gruppo Intercomunale Volontari di Protezione Civile (GIVPC) di Lonate Pozzolo e Ferno. Si tratta di un primo corso specialistico per operatore TLC livello base, con obiettivo l’acquisizione delle nozioni di base, teoriche e pratiche per una buona conoscenza del sistema di radiocomunicazione di Protezione Civile, sia per quanto riguarda gli apparati e le infrastrutture, sia per i criteri di distribuzione ed uso delle frequenze, le tecnologie disponibili e le modalità operative sia in tempo di pace che in emergenza. L’evento si terrà nelle giornate di venerdì (orario serale), sabato e domenica (tutto il giorno) per un totale di 20 ore, di cui 14 di teoria e 6 di pratica sul campo, rispettivamente a Somma Lombardo e Lonate Pozzolo.

Entrambi gli appuntamenti sono rivolti a tutte le Associazioni e Gruppi Comunali e Intercomunali di Protezione Civile della Provincia di Varese.

Tag:

Leggi anche: