Il Comitato Pro Bustecche lancia la sua battaglia per il quartiere. Eletto coordinatore Agostino De Troia

Un gruppo di cittadini si lancia per far riqualificare il quartiere

16 marzo 2016
Guarda anche: Varese
2015-11-27-18.48.52

Risolvere i problemi delle Bustecche. Con questo scopo è nato alcuni mesi fa il Comitato Pro Bustecche, fondato da un gruppo di volenterosi cittadini, da sempre residenti nel quartiere, che hanno a cuore le sorti dello stesso.

Nei giorni scorsi i fondatori del comitato, Giancarlo Balocco, Vito Simone, Claudio Settembrini, Lino Carella, Marina Martignoni, Piero Antonio Giannotti, Agostino De Troia, si sono riuniti per stendere il programma di iniziative, che andranno avanti per tutto il 2016, con la finalità di migliorare la qualità della vita dei residenti.
Durante la riunione, dopo un confronto, è stato costituito anche l’organigramma del Comitato. Come coordinatore è stato eletto all’unanimità Agostino De Troia, la cui candidatura è stata proposta da Giancarlo Balocco e accettata dagli altri fondatori del Comitato.

“Vivo alle Bustecche da 30 anni – dichiara Balocco – soprattutto negli ultimi anni ho visto il mio quartiere andare sempre di più verso il degrado. Noi cittadini abbiamo più volte, anche se saltuariamente, fatto sentire la nostra voce con il Comune. Denunciando una serie di problematiche. Dalla scarsa illuminazione, ai problemi di manutenzione delle strade. Persino le strisce orizzontali degli attraversamenti pedonali non vengono rifatte da anni”.

Il Comitato, in vista delle elezioni comunali, raccoglierà tra i cittadini del quartiere, oltre 1.500 famiglie, attraverso un questionario che sarà distribuito casa per casa, le richieste da presentare al futuro sindaco di Varese.

Tra le priorità che il Comitato segnala c’è la ristrutturazione della sala polivalente della Piramide in piazza De Salvo. Una struttura molto utilizzata dai residenti e non solo, e che da mesi si trova ormai, a causa di infiltrazioni d’acqua, inagibile.

Tag:

Leggi anche:

  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il
  • Volley – La UYBA non passa a Cremona e dice addio ai sogni scudetto

    A 24 ore dalla vittoria per 3-0 (26-24, 25-22, 25-20) nella gara-2 dei quarti di finale di playoff scudetto, la UYBA perde 3-0 (25-22, 27-25, 25-19) la decisiva gara-3 sul taraflex del PalaRadi di Cremona contro le padrone di casa della Pomì Casalmaggiore. Saranno quindi le rosa di coach