Il caso del Grand Hotel Campo dei Fiori arriva ai tavoli di Regione Lombardia

Cenci (M5S Lombardia): Recupero ex Grand Hotel Campo dei Fiori: “tante belle parole, fatti zero. L’ex hotel va salvato”.

10 Gennaio 2019
Guarda anche: Varese Città

In Commissione regionale cultura il M5S Lombardia ha portato il caso del recupero del Grand Hotel Campo dei Fiori di Varese con una interrogazione all’Assessore regionale alla Cultura e Autonomia Stefano Bruno Galli.

L’Assessore ha spiegato che la Direzione Autonomia e Cultura “riconosce l’alto valore culturale e paesaggistico” del complesso e che “il recupero del complesso è già stato oggetto di confronto e verifiche”.

Quanto alla Lombardia, tra “i possibili interventi” per salvare il bene, si hanno: la promozione “di un accordo di programma al fine di assicurare il coordinamento dei soggetti interessati e delle attività necessarie all’attuazione di opere” e “sarebbe possibile immaginare una strategia comune estesa a tutte le strutture del complesso, volta agli obiettivi di tutela, riuso e valorizzazione”.
Per Roberto Cenci, consigliere regionale del M5S Lombardia, “nella risposta dell’Assessore ci sono tante belle parole, ma zero fatti. Certo possiamo immaginare tanti interventi per salvaguardare il complesso, ma al momento in Regione è tutto fermo, e la struttura va in malora.
Siamo ovviamente tutti d’accordo che il Grand Hotel liberty del Sommaruga vada salvaguardato, non ha infatti pari a livello europeo, però servono azioni concrete e non le sole parole di chi oggi guida la Regione.
Non mancheremo di richiedere nelle sedi opportune che si passi ai fatti con un piano di recupero completo e fondi per attuarlo: la valorizzazione del patrimonio culturale e la riqualificazione e la tutela di complessi degradati devono tornare a essere una priorità”.

Tag:

Leggi anche:

  • Nuove piantumazioni a Varese per primavera

    Fervono i lavori di primavera eseguiti dalle squadre del Verde pubblico del Comune di Varese che in questi giorni hanno piantumato oltre 20 nuovi alberi in diversi luoghi della città. Nello specifico cinque nuovi tigli e due platani sono stati piantanti nel giardinetto dell’ex officina di
  • Fondazione Varesotto, oltre 1,5 milioni di euro per il territorio

    In arrivo oltre 1.500.000 di euro per il territorio. Emessi i Bandi 2019 della Fondazione Comunitaria del Varesotto onlus con fondi territoriali assegnati dalla Fondazione CARIPLO per la Comunità della provincia di Varese. I Bandi risultano così articolati: ASSISTENZA SOCIALE:
  • L’AD di Trenord, Piuri “In tre mesi soppressioni ridotte di oltre due terzi, puntualità salita oltre l’82%”

    “Nei primi tre mesi dell’anno il nuovo orario ha dato i risultati attesi e il piano d’emergenza scattato con l’entrata in vigore dell’orario invernale il 9 dicembre scorso, con la sostituzione di 141 treni con meno di 50 passeggeri con dei bus, sta producendo effetti
  • Varese si Muove: scandenza dei vecchi permessi residenti

    Scade il 31 marzo la proroga dei vecchi permessi residenti cartacei. In questi mesi si stanno svolgendo le operazioni di sostituzione con le nuove vetrofanie dotate di Qrcode e codice identificativo che registrano elettronicamente i dati del titolare del pass come la residenza e la tipologia