I The Darkness lanciano lo sprint finale del Rugby Sound Festival

Questa sera tocca alla band londinese, domani sarà la volta di Jax e Fedez, sabato dei Litfiba. Il Rugby Sound Festival prosegue all'insegna della musica internazionale

06 luglio 2017
Guarda anche: AltomilaneseAperturaCultura Musica Spettacolo

All’insegna dello sport, dei giochi per bambini, delle feste a tema, dello street food e soprattutto della musica: è partita col botto la 18° edizione del Rugby Sound Festival che dal 30 giugno (e fino al 9 luglio) sta animando le lunghe serate legnanesi. La manifestazione, nata all’inizio degli anni Ottanta come festa di fine stagione del Rugby Parabiago 1948 e diventata con il passare del tempo un evento di caratura internazionale che attira decine di migliaia di persone, si trasferirà dal campo sportivo parabiaghese in uno dei luoghi simbolo di Legnano ovvero il Castello. Nell’area attigua al Castello verrà allestito il Rugby Sound Sport Village, che permetterà di cimentarsi nelle più diverse discipline (dallo yoga al basket, dal calcio al crossfit e all’arrampicata, senza ovviamente dimenticare il rugby), mentre nel prato retrostante, l’Isola del Castello, sarà montato il palco su cui si esibiranno grandi nomi del rock e del rap italiano e non solo.
Per una partenza in grande stile ecco Elio e le Storie Tese, che lo scorso venerdì hanno infiammato la scena, poi si sono susseguiti i Planet Funk, i The Clan, i The Rumjacks e non è nemmeno mancato il teatro con i Legnanesi in data 3 luglio. Ancora musica con i Boomdabash martedì 4 luglio, poi ieri sera tutto esaurito con i Tre Allegri Ragazzi Morti. E questa sera? Questa sera tocca ai The Darkness, la band londinese che nei primi anni 2000 è stata in grado di riportare alla moda tutine attillate e folte chiome in pieno stile anni ’70; il loro hard rock ispirato a mostri sacri come Ac/Dc, Led Zeppelin, T-Rex, The Queen e Van Halen ha bucato gli schermi delle emittenti musicali internazionali e non vede l’ora di tornare protagonista sul palco del Rugby Sound Festival (la serata sarà aperta dai Black Banana)
Fra le star più attese ci sono senz’altro i “comunisti col Rolex” Fedez e J-Ax, che portano a Legnano i successi del loro nuovo album venerdì 7 luglio dalle 21.30. Sabato 8 luglio alle 21.30 tocca ai Litfiba con la loro ultima fatica Eutòpia (in apertura si esibirà Alteria), mentre domenica 9 per il gran finale della rassegna – che sarà un evento gratuito – Dj Aladyn di Radio Deejay fornirà la colonna sonora all’Holi Festival: a partire dalle 19.30, il pubblico si scatenerà a ritmo di musica venendo contemporaneamente ricoperto di polveri colorate completamente naturali (e lavabili).

Per tutte le info www.rugbysoundfestival.it oppure pagina FB ufficiale della kermesse Rugby Sound Festival.

 

 

Tag:

Leggi anche: