“I conti sul progetto di piazza Repubblica non tornano”

Il vicecapogruppo del Pd Luca Conte ha presentato un'interrogazione alla giunta per sapere se effettivamente ci siano problemi per il progetto

30 gennaio 2016
Guarda anche: Varese Città
Galimbertifoto

Una differenza tra fondi stanziati e costi effettivi che potrebbe essere addirittura il doppio. Questo l’allarme lanciato dal vicecapogruppo del Pd Luca Conte, che ha presentato un’interrogazione “per chiedere lumi sull’intervento di riqualificazione di piazza Repubblica ed in particolare sul sub ambito 1, relativo alla ristrutturazione della ex Caserma Garibaldi ed al rifacimento della piazza”.

“Dai dati in nostro possesso, infatti – spiega Conte – risulta un importante (e se confermato allarmante) delta fra i costi sino a ieri previsti, e quindi le relative somme stanziate da Comune di Varese, Provincia e Regione Lombardia, e le stime che accompagnano il progetto uscito vincente dal concorso internazionale indetto nei mesi scorsi.

Come si spiega tale discrepanza? Essa non rischia di pregiudicare la fattibilità del progetto? Quali coperture verranno trovate? Esse saranno accollate alle sole casse di Palazzo Estense? L’amministrazione Fontana non vorrà, ancora una volta, scaricare sulle future amministrazioni il problema?

Questi solo alcuni dei dubbi che tale situazione solleva e che auspichiamo vengano rapidamente fugati”.

 

Ecco di seguito i dati in possesso del Pd

Studio di fattibilità economico finanziario per l’Accordo di Programma finalizzato alla realizzazione di un nuovo teatro e correlata riqualificazione urbanistica e funzionale del comparto di Piazza Repubblica nel Comune di Varese.

Rifacimento piazza + rampa e viabilità piazza 1.980.000

Ristrutturazione ex Caserma 4.900.000

Costi concorso e progettazione Piazza e Caserma 265.000

Totale 7.145.000

Bando del concorso internazionale di progettazione del comparto di piazza Repubblica sub ambito 1.

 

Costo massimo dell’intervento da realizzare 6.110.581,22 + Iva

 

 

Computo metrico di massima della spesa prevista progetto vincente (da cui sono per altro esclusi i costi sostenuti per il concorso).

 

Rifacimento piazza Repubblica 1.704.947,09

Recupero ex Caserma 6.266.738,50

Ampliamento serra 3.845.235,73

Totale Ambito 1 11.816.921,32

 

Totale del progetto (comprensivi di Iva e oneri relativi alla progettazione) 14.898.544,01

Tag:

Leggi anche:

  • Arriva un altro successo per la Pallanuoto Banco BPM

    Strepitosa prova di forza della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che, nella quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile, strapazza con un perentorio 18-4 i campani dell’Acquachiara, con la formazione padrona di casa che deve arrendersi al talento del sette guidato da
  • Domani torna in vasca la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata contro l’Acquachiara

    Tornerà in vasca domani alle ore 16.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che per la quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile sarà ospite della compagine napoletana dell’Acquachiara. La sfida, che si disputerà presso la Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere
  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele