Giovani, lavoro e imprese: social media e storytelling con quattro giovani del territorio

Formazione, tutoraggio e un contributo di 600€ a quattro giovani dei Distretti di Varese, Saronno e Luino.

24 novembre 2015
Guarda anche: LavoroVarese
giovani

CODICI sta cercando quattro giovani tra i 18 e i 35 anni, per co-gestire un percorso di storytelling multimediale sul rapporto tra giovani, lavoro e imprenditorialità. L’occasione è offerta dal Piano di Lavoro Territoriale per le Politiche Giovanili – che coinvolge i distretti di Varese, Saronno e Luino- e dalla realizzazione di attività per promuovere l’imprenditorialità e l’occupabilità tra i giovani del territorio. Nel concreto, costruiremo un gruppo redazionale che avrà il compito di raccontare in modo critico e costruttivo le attività del progetto, le storie dei ragazzi e dei professionisti che ne saranno protagonisti, la nascita e l’evoluzione di idee progettuali e start-up giovanili.

Chi stiamo cercando?
Quattro giovani tra i 18 e i 35 anni, che vivono, studiano o lavorano nei distretti di Varese, Saronno e Luino.
Che abbiano competenze o sensibilità in uno di questi ambiti: videomaking, fotografia, illustrazione e grafica, giornalismo e reportage, social network.
Che mettano a disposizione circa venti ore al mese (formazione, riunioni, operatività a distanza), da gestire flessibilmente nel periodo compreso tra dicembre 2015 e settembre 2016.

Cosa offriamo?
Formazione e supervisione sui linguaggi e sulle tecniche della comunicazione, dei social media, dello storytelling e dell’inchiesta sociale.
Collaborazione costante con un esperto di comunicazione e con un ricercatore sociale.
La possibilità di affiancare professionisti nell’ambito delle politiche giovanili, delle politiche per il lavoro e le imprese, della cultura e della comunicazione
Un contributo forfettario di 600 €

Se sei interessato inviaci il tuo cv, una lettera di presentazione e altri materiali ENTRO IL 30 NOVEMBRE, all’indirizzo andrea.rampini@codiciricerche.it

Il progetto è promosso dai 44 Comuni dei Distretti di Varese, Saronno e Luino, in collaborazione con CODICI, Lotta Contro l’Emarginazione, Totem, CESVOV, Naturart, #TheLab e Confartigianato Imprese Varese.

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare