Giornata della trasparenza “Trasparenti 2018”

“Trasparenti 2018”, lunedì 12 novembre la Giornata della trasparenza promossa da Giunta e Consiglio regionali

08 Novembre 2018
Guarda anche: Apertura

Lunedì 12 novembre si terrà “Trasparenti 2018”, la Giornata della trasparenza organizzata da Giunta e Consiglio regionali in collaborazione con Arca, Arpa, Ersaf, Finlombarda, Infrastrutture Lombardia, Lombardia Informatica e Polis Lombardia. La Giornata della trasparenza è diventata un appuntamento annuale per gli enti della PA e chi vi lavora per condividere best practices, esperienze, risultati e per approfondire i contenuti dei Piani per la prevenzione della corruzione e della trasparenza.

Il programma dell’evento prevede due sessioni: una mattutina dalle ore 9 alle 12.45 presso Palazzo Lombardia (Sala Marco Biagi – ingresso N4 – 1° piano in Via Melchiorre Gioia 37, Milano) e l’altra pomeridiana “Integrità e trasparenza: esperienze e prospettive”, dalle ore 14 alle 17 presso la Sala Convegni di Palazzo Sistema (Via T. Taramelli 26, Milano).

Nella sessione mattutina, dopo i saluti introduttivi di Attilio Fontana (Presidente della Giunta regionale della Lombardia), i lavori si apriranno con “La normativa antiriciclaggio: ANAC, Banca d’Italia, ANCI a confronto” e gli interventi di Maria Pia Redaelli (Responsabile della prevenzione della corruzione e per la trasparenza della Giunta regionale della Lombardia), Claudio Clemente (Direttore dell’Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia della Banca d’Italia), Nicoletta Parisi (Consigliere ANAC), Virginio Brivio (Presidente ANCI Lombardia) e Mario Turla (Consulente ANCI Lombardia). A seguire, sul tema “Etica e cultura quali strumenti di prevenzione della corruzione e trasparenza”, l’intervento del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti. Sempre nelle sessione mattutina, sono previsti gli interventi in tema di “Riforma del codice antimafia e gestione dei beni confiscati: per un futuro di legalità in Lombardia”, di Stefano Candiani (Sottosegretario del Ministero dell’Interno), Monica Forte (Presidente Commissione speciale Antimafia, anticorruzione, trasparenza e legalità del Consiglio Regionale della Lombardia) e di Virginio Carnevali (Presidente di Trasparency International Italia). A chiusura dei lavori, l’intervento di Alessandro Fermi, Presidente del Consiglio regionale della Lombardia.

La sessione pomeridiana, dopo i saluti introduttivi di Davide Caparini (Assessore al Bilancio, Finanza e Semplificazione di Regione Lombardia) e Francesco Ferri (Presidente di Lombardia Informatica), proseguirà con gli interventi di Giovanni Colombo “Presentazione del PMI Integrity Kit”, di Marco Cecchini “La certificazione di qualità UNI-ISO 37001: obiettivi e difficoltà”, Giovanni Lombardo “L’impatto delle misure anticorruzione dal punto di vista sociale, economico e ambientale” e di Maurizio Zoppolato “Il ruolo dei RUP e DEC e i profili di responsabilità ai fini della prevenzione della corruzione”.

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sui portali del Consiglio e della Giunta Regionale

Tag:

Leggi anche:

  • Il caso del Grand Hotel Campo dei Fiori arriva ai tavoli di Regione Lombardia

    In Commissione regionale cultura il M5S Lombardia ha portato il caso del recupero del Grand Hotel Campo dei Fiori di Varese con una interrogazione all’Assessore regionale alla Cultura e Autonomia Stefano Bruno Galli. L’Assessore ha spiegato che la Direzione Autonomia e Cultura
  • Saldi 2019: in Lombardia via il 5 gennaio

    Torna agli inizi di gennaio l’appuntamento con i saldi invernali 2019, l’amatissima occasione d’oro per fare spese a “basso costo” e riempire gli armadi e forse fare qualche regalo di Natale in ritardo. La durata dei saldi invernali, regione per regione: Abruzzo: 5 gennaio – 5
  • Palumbo e Cosentino mantengono la promessa di fondi alle comunità montane

    Durante la votazione sul Bilancio nell’aula del Pirellone, è stato approvato all’unanimità l’emendamento 399, presentato come primo firmatario dal Consigliere Regionale Angelo Palumbo (Forza Italia) e sottoscritto anche dal Consigliere Giacomo Cosentino (Lista Fontana
  • Trenitalia, tre nuovi treni per i pendolari lombardi

    Altri tre treni per il trasporto regionale e metropolitano della Lombardia sono stati consegnati da Trenitalia (Gruppo Fs Italiane) a Trenord. Lo annuncia Ferrovie dello Stato, precisando che si tratta di un Vivalto, un Treno Alta Frequentazione (Taf) e un’ALe582 e si aggiungono agli otto