Gialli sui Laghi 2016: vince Maurizio Polimeni

Il racconto ambientato a Verbania premiato domenica

10 ottobre 2016
Guarda anche: Culture e SpettacoloLaghi
premiaz

Maurizio Polimeni, consulente bancario di Reggio Calabria, con la passione per i gialli e la fotografia è il vincitore dell’edizione 2016 di Gialli sui Laghi. Il suo racconto, La mia ultima estate, è ambientato a Verbania nell’estate 1999. L’adolescente Bea, in un monologo struggente e drammatico, rivive l’incontro con un maniaco e i fatti che l’hanno portata in fin di vita all’ospedale Castelli. Il racconto verrà pubblicato sul Giallo Mondadori e l’autore ha ricevuto in premio un’opera della pittrice Sonia Carli.
Premio EWWA per la miglior scrittura femminile a Angela Borghi, medico con un passato da giocatrice di pallacanestro in serie A, di Buguggiate (Varese) con il racconto “Buon fine settimana commissario”, ambientato a Feriolo di Baveno con protagonista un commissario della Squadra Anticrimine di Verbania che si trova a indagare su un crimine commesso nella porta accanto a casa sua.

Premio per il miglior racconto ambientato nel Distretto Turistico dei Laghi a Giorgio Maimone di Vedano Olona che vive a Milano, che si aggiudica un’opera del pittore Massimo Marini, con il racconto “La donna fantasma” ambientato a Orta nel settembre 1940.
Premio per lo “Spirito del lago” a Erica Arosio di Milano che lo ha interpretato alla lettera usando come voce narrante la voce di uno spirito che infesta Villa Balbianello di Lenno. Si aggiudica un pernottamento al Grand Hotel des Iles Borromées di Stresa, albergo storico dove avevano soggiornato Hemingway.
Gli altri finalisti Francesca Baleani , Giuseppe Battarino, Emiliano Bezzon, Emilia Covini, Federica Cunego, Maria Angela Della Morte Conte, Rossana Girotto, Massimiliano Govoni, Aldo Lado, Riccardo Landini, Sara Magnoli, Marco Marcuzzi, Jessica Moro, Alberto Pizzi si sono aggiudicati premi offerti dalle strutture del Distretto Turistico dei Laghi.
Il premio per racconti gialli inediti ambientati sui laghi giunto alla quinta edizione e nato come Giallostresa, è organizzato in collaborazione con EWWA (European Writing Women Association) e il Comune di Varese, con il Giallo Mondadori insieme all’Associazione Turistica Pro Loco di Stresa, alla Pro Loco di Baveno e al Distretto Turistico del Laghi e con il sostegno degli Amici di Piero Chiara. I racconti sono stati selezionati da una prima giuria composta dall’agente letteraria Alessandra Bazardi, la scrittrice Lilli Luini e Ambretta Sampietro ideatrice del premio mentre il vincitore è stato determinato da una supergiuria composta da Carmen Giorgetti Cima, Andrea Fazioli presieduta dal Direttore Editoriale del Giallo Mondadori Franco Forte.
La premiazione si è svolta al Salone Estense del Comune di Varese come evento del Festival del Racconto del Premio Chiara.
Sono pervenuti 85 racconti da Piemonte, Lombardia, Liguria, Veneto, Friuli, Emilia e Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo,Lazio, Campania, Sardegna, Calabria, Svizzera e Francia.

altri dettagli su www.giallostresa.jimdo.com

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare