Gay Pride, Binelli: “Sposarsi e adottare figli non sono diritti”

La giunta ha negato il patrocinio alla manifestazione. E l'assessore leghista Fabio Binelli critica la battaglia per i diritti gay

24 febbraio 2016
Guarda anche: Varese
Binelli

Tutti gli assessori si sono trovati d’accordo nel bocciare la richiesta di patrocinio degli organizzatori del Gay Pride a Varese.

“Il rispetto e l’attenzione per i diritti civili ci sono sempre – dice l’assessore a Famiglia e Persona Enrico Angelini – però non possiamo schierare il Comune appoggiando una manifestazione su un tema che è molto divisivo. Soprattutto in un periodo delicato come quello di giugno, che sarà vicino al periodo elettorale e mentre si sta discutendo, attualmente, del ddl Cirinnà. In ogni caso, anche a livello comunale, i servizi non discriminano nessuno, penso anche solamente al diritto alla casa”.

“Siamo per i diritti di tutti. Il patrocinio non aggiunge e non toglie niente alla manifestazione, ma il Comune non si schiera” è il commento dell’assessore alla Cultura Simone Longhini.

Più duro l’assessore leghista Fabio Binelli: “Si tratta di un tema sensibile, sul quale bisogna discutere innanzitutto che cosa si intenda per diritti. Ogni persona ha il diritto alla salute, ad esempio, e questo non viene negato a nessuno. Ma adottare figli non è un diritto, al massimo è un dovere, un impegno che si prende. Così come non è un diritto sposarsi. Altrimenti, per assurdo, se una persona non trova qualcuno con cui sposarsi, lo Stato dovrebbe fornirgliela”.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum