Gallarate “sfratta” i caduti senza croce. Marsico non ci sta

Dura presa di posizione del consigliere regionale sull'allontanamento dell'Opera dalla sua storica sede

23 marzo 2016
Guarda anche: Gallarate
Marsico

«La lettera di sfratto da parte del Comune di Gallarate della sede presso le ex Scuderie Martignoni occupata da ben 13 anni dall’Opera Nazionale senza Croce è un atto vergognoso e irrispettoso rispetto alla meritoria attività messa in campo generosamente dal Cavalier Giuseppe D’Aversa, che con passione, impegno e un grande sforzo economico coordina un’associazione dall’altro valore storico volto a preservare il ricordo di quanti sono morti sui campi di battaglia e non sono mai stati restituiti all’affetto dei loro cari nemmeno da morti.
Al Cavalier D’Aversa la mia personale vicinanza e solidarietà con il vivo auspicio che si possa trovare subito una soluzione che consenta a questa storica associazione di poter proseguire il proprio operato, a partire dalla consueta cerimonia del 6 aprile, avendo una sede di rappresentanza.»
Queste le parole del consigliere regionale di Forza Italia Luca Marsico rispetto al comportamento messo in atto dal Comune di Gallarate nei confronti di un’associazione storica come l’Opera Nazionale dei Caduti senza Croce.

Tag:

Leggi anche:

  • Lunedì 28 agosto il raduno della Pallanuoto BPM Sport Management

    È in programma per lunedì 28 agosto il raduno ufficiale della Pallanuoto BPM Sport Management che, alle ore 10.30, si ritroverà alle Piscine Manara di Busto Arsizio per il primo allenamento stagionale (aperto ai media e al pubblico) agli ordini di mister Marco Baldineti. In questa prima fase di
  • Pallanuoto BPM Sport Management padrona di casa nel gruppo B

    Sono stati sorteggiati oggi a Novi Sad, in Serbia, i due gironi che andranno a comporre il primo turno dell’Euro Cup 2017/2018, manifestazione che vedrà impegnata anche la BPM Sport Management. Sarà proprio la formazione bustocca a ospitare dal 29 settembre all’1 ottobre, alle Piscine
  • La nazionale italiana di deltaplano vince il suo nono titolo mondiale e quinto consecutivo

    Il nuovo campione del mondo è Petr Benes, pilota della Repubblica Ceca che raccoglie il testimone dal nostro Alessandro Ploner e solo nel corso dell’ultima giornata. Infatti, Ploner ha quasi ininterrottamente tenuto la testa della graduatoria nei nove giorni di gara e il divario tra i due
  • Torna la Coppa del Mondo di Sci d’erba a Santa Caterina Valfurva

    L’adrenalina torna a salire a Santa Caterina Valfurva che, dopo le vincenti competizioni internazionali di sci alpino e sci nordico, si dimostra, ancora una volta, unica nello scenario sciistico mondiale, in estate e non solo in inverno. Infatti, dopo il grande successo della scorsa estate,