Gallarate presenta “Estate in centro”

Tutti gli appuntamenti della stagione estiva 2019 presentati in comune

12 Aprile 2019
Guarda anche: Gallarate

Dallo “Sbaracco” il 4 maggio allo “Street Food” il terzo week-end di settembre: in mezzo una serie interminabili di appuntamenti, molti dei quali mai visti prima e altri rivisti e riadattati per migliore un format già di successo.

L’estate gallaratese marchiata Distretto urbano del commercio, Naga e Ascom, patrocinata dall’amministrazione comunale, è stata presentata ai commercianti giovedì sera, nell’atrio di Palazzo Borghi. A fare gli onori di casa l’assessore alle Attività produttive e presidente del Duc Claudia Mazzetti, affiancata dal manager del Distretto Paolo Martinelli e dal presidente del Naga Luca Filiberti. Presenti anche i vertici di Ascom Gallarate e Malpensa: il presidente Renato Chiodi, il direttore Gianfranco Ferrario e la consigliera Milena Betto.

LE PAROLE DELL’ASSESSORE
“Non vedo l’ora di iniziare”, ha rotto il ghiaccio l’assessore Mazzetti, “perché quest’anno abbiamo davvero alzato l’asticella. La proposta degli eventi è più che mai completa e davvero si rivolge a un pubblico di tutte le età. Quantità, ma soprattutto qualità, la qualità che Gallarate e i gallaratesi si meritano”. E ancora: “Il coinvolgimento dei commercianti cittadini sarà uno dei nostri punti di forza. E a proposito delle nostre attività, il 7 e il 14 maggio organizzeremo per loro un corso di neuro-marketing, teorico e pratico, improntato sull’accoglienza del cliente e sulle tecniche da utilizzare per l’e-commerce”.

GALLARATE’S GOT TALENT E LE ALTRE NOVITA’
Per quanto riguarda il programma, si parte sabato 4 maggio con il “fuori tutto”, ovvero lo “Sbaracco”: i negozianti che aderiranno proporranno la merce a prezzi scontati all’esterno o all’interno dei propri negozi. Appuntamento doppio, perché in contemporanea ci sarà anche la “Festa del vinile”. L’omaggio ai vecchi dischi tornati di grande moda, è solo la prima delle novità di #estateincentro 2019, cui seguiranno la “Festa della mamma” in piazza e nelle vie del centro storico (11-12 maggio); il “ColorVibe” (8 giugno), ovvero la prima edizione della coloratissima corsa non competitiva che attraverserà la città con arrivo in piazza Libertà; il “Gallarate’s got talent” (21 giugno) con l’esibizione davanti alla Basilica del Coro Divertimento Vocale, reduce della finalissima del programma andato in onda su Sky e degli Elementz; il “Cenando in via Cavour” (27 giugno) al quale sarà abbinato uno spettacolo di acqua, luci e musica con protagonista la fontana di piazza San Lorenzo; la celebrazione del cinquantesimo anniversario dello sbarco sulla luna (19 luglio) con una sfilata in piazza.

LE CONFERME E I VENERDI’ IN PIAZZA
La cena sotto le stelle in via Cavour si aggiunge a quella in via Manzoni in agenda l’11 luglio: un format non solo confermato ma anche migliorato, sulla scia dei consensi ottenuti l’anno scorso. Discorso identico anche per la “Silent disco” (17-18 maggio) riproposta al Broletto ma con partenza da piazza Libertà, dove si formerà un “canterino” e danzante corteo che raggiungerà il cortile del palazzo comunale in via Cavour. Tra le conferme anche il “Comics” (2 giugno); il “Brindiamo al Broletto” (31 maggio, 1-2 giugno); la “Festa della birra” sempre al Broletto (14-16 giugno); il “Motor-Day” (22-23 giugno) al quale si aggiunge quest’anno il Bici-day (16 giugno).

Per il resto spazio ai venerdì del Naga in piazza Libertà con una serie di proposte collaudate e di successo: si parte con la Kid’s Fest (14 giugno) e a seguire gli Artisti di strada (28 giugno); la finale del Naga voice (5 luglio) preceduta dalla semifinale in piazza ad Arnate (15 giugno); la Street music itinerante (12 luglio).

Da segnalare anche i tre appuntamenti con il mercatino di Federcasalinghe (5 maggio, 5 luglio, 6 ottobre) e quello con l’Associazione Nazionale Alpini (19 maggio) al Broletto.

IL GRAN FINALE CON LO STREET FOOD
Chiusura a settembre, da sabato 20 a domenica 22, in piazza Garibaldi con la quarta edizione dell’Urban Street Food: come è ormai tradizione, per tre giorni Gallarate diventerà il punto di riferimento per gli appassionati di cibo di strada, con una selezione dei migliori truck a livello nazionale. Non mancheranno spettacoli e musica dal vivo.

Tag:

Leggi anche:

  • Nasce la Scuola Scacchi di Gallarate

    Il circolo di scacchi di Gallarate, da decenni presente sul territorio, ha recentemente ottenuto un prestigioso riconoscimento direttamente dalla Federazione Scacchistica Italiana che ha conferito alla Società gallaratese il titolo di Scuola di scacchi di 1° e 2° livello. Il Presidente del
  • Zanzare Tigre, In Vista Dell’estate 2019 Barasso E Luvinate Si Attivano

    Anche i Comuni sopra il lago di Varese, come Luvinate e Barasso, stanno conoscendo purtroppo da qualche anno il disagio delle zanzare tigre. I tanti giardini privati, luogo di frescura, gioco e riposo durante l’estate, sono divenuti luoghi d’assalto da mattina a sera da parte di queste
  • A Gallarate la Via Crucis: strade chiuse in centro

    Martedì 9 aprile a guidarla sarà l’arcivescovo di Milano Mario Delpini. L’appello alla partecipazione viene rivolto ai fedeli delle 235 parrocchie dell’area diocesana. Per far fronte al grande numero di persone in arrivò in città, l’amministrazione comunale ha predisposto un
  • Torna a Varese lo Street Food: cibo di strada ed eventi per 4 giorni

    Da giovedì 4 a domenica 7  aprile torna a Varese in Piazza della Repubblica, la grande festa dello Street Food. Quattro giorni dedicati al cibo di strada di ultima generazione e a tanti eventi di qualità legati non solo al cibo, ma anche allo sport e alla musica con INGRESSO GRATUITO e orario