Galimberti lancia la sfida a Orrigoni: “Confrontiamoci sui programmi per la città”

Il candidato sindaco del centrosinistra: ''Più servizi ai cittadini e sicurezza nei quartieri''

19 febbraio 2016
Guarda anche: Varese
2016-02-19 12.34.14

“Archiviare il più presto possibile il ventennio leghista”. Le parole di Davide Galimberti, candidato sindaco del centrosinistra, sono supportate da un sondaggio della Swg, dove viene evidenziato come la stragrande maggioranza dei varesini abbia visto la città, negli ultimi dieci, non solo non migliorare, ma regredire.

In questo sondaggio, il 52% dei varesini ritiene l’azione dell’amministrazione poco efficace, il 37% abbastanza efficace, l’8% per niente efficace e solo il 3% molto efficace.

L’operato del sindaco Attilio Fontana è ritenuto poco efficace dal 44%, abbastanza efficace dal 42%, per niente efficace dal 10% e molto efficace solo dal 4%.

Sulla qualità della vita il 44% ritiene sia rimasta la stessa, il 33% sia peggiorata un po’, il 13% migliorata un po’ e il 10% peggiorata di molto.

“Abbiamo perso il traino di Expo. La città di Varese è stata completamente assente da un evento che ha rilanciato il territorio a livello internazionale. Ho appunto chiesto un tavolo con Beppe Sala per andare oltre la chiusura che il leghismo ha imposto alla città” ha dichiarato Galimberti.

Che non perde tempo, e lancia la proposta al principale competitor, Paolo Orrigoni: “Lancio una sfida al candidato del centrodestra. Facciamo nel giro di dieci giorni un confronto sulle tematiche della città. Scelga lui le regole e il luogo. Io ci sono e i cittadini hanno bisogno che si inizi a parlare di cose concrete”.

Sul tema della sicurezza, Galimberti sottolinea come “la Polizia Locale va rimesso sul territorio. Gli agenti devono presidiare i quartieri. Ma la sicurezza si crea anche riqualificando le aree di degrado, impedendo quindi che nascano situazioni pericolose. Infatti, piazza Repubblica è il primo esempio”.

La coalizione che supporterà Galimberti è composta da Pd, Lista del candidato sindaco, Varese2.0 e la Lista di Dino De Simone.

Galimberti, rispetto alla candidatura di Stefano Malerba, che si presenta come candidato civico, ribatte: “Noi abbiamo il civico per eccellenza, Daniele Zanzi. A questo proposito trovo inqualificabile che un’amministrazione abbia dedicato il tempo dei suoi funzionari per costruire un esposto contro di lui. Il tempo e le risorse dei funzionari vanno utilizzati per migliorare i servizi ai cittadini. Questo elemento lascia intendere che cosa succederebbe se il centrodestra continuasse a governare”.

Ma su questo punto Galimberti è convinto: “Questa volta il centrosinistra vincerà. Sono i cittadini che lo vogliono”.

 

Tag:

Leggi anche:

  • “Merende sotto l’albero”: le Piscine Manara festeggiano il Natale

    Le Piscine Manara si preparano in grande stile all’arrivo delle festività natalizie. Infatti, domenica 11 dicembre, Sport Management, la società che gestisce il Centro Natatorio, in collaborazione con Royal Time, organizzerà un evento all’insegna dello sport e del divertimento per
  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale